Crea sito

Biscotti al limone e vaniglia da inzuppo

No, non sono i soliti biscotti, questi infatti sono più caserecci: ottimi come merenda, come dopo pasto ma anche inzuppati nel latte caldo sono una meraviglia proprio grazie alla loro rusticità e dolcezza allo stesso tempo. Per prepararli ho utilizzato della frolla al limone cui ho aggiunto qualche goccia di succo nell’impasto oltre che della scorza grattugiata e poi estratto di vaniglia, regalando a questi dolcetti non solo un sapore e un gusto inconfondibile ma anche un profumo irresistibile.
Io adoro preparare i biscotti in casa, nella mia dispensa c’è sempre una scatola di latta pronta ad accogliere qualche golosità per la mia famiglia e i miei amici. Se preparate i biscotti al limone e vaniglia in quantità, sarà un’idea fantastica regalarli ai vostri cari magari anche in vista delle prossime feste natalizie. Vi dirò, comunque, che queste piccole delizie sono perfette in tutti i periodi dell’anno.

Biscotti al limone e vaniglia
  • Preparazione: 10 + riposo 60 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 18 pezzi

Ingredienti

  • 350 g farina 0
  • 150 g Zucchero a velo
  • 150 g burro freddo (a dadini)
  • 1 uovo medio
  • 2 tuorli
  • 1 limone scorza
  • 1/2 limone succo
  • 2 cucchiaini estratto o sciroppo di vaniglia
  • 1 pizzico Sale fino
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • q.b. latte per spennellare i biscotti

Preparazione

  1. Biscotti al limone e vaniglia

    In un mixer, frullatore o Bimby frullate la farina con il burro freddo tagliato a dadini fino a ottenere una farinata.

    Trasferite il tutto in una ciotola capiente e aggiungete lo zucchero a velo, l’uovo e i tuorli, il sale, la vaniglia e il succo e scorza di limone, per ultimo aggiungete il lievito.

  2. Impastate velocemente fino ad ottenere un panetto morbido ma non troppo, se fosse necessaria aggiungete qualche pizzico di farina poi avvolgete la frolla in un foglio di pellicola e fatela riposare per almeno 1 ora in frigo.

  3. Biscotti al limone e vaniglia

    Stendete con il mattarello la pasta frolla a uno spessore di almeno 3 mm e utilizzando una rotella dentellata ricavate i biscotti nella forma che preferite. Potete anche utilizzare stampi per biscotti a piacere.

    Accendete il forno a 180°, foderate una teglia capiente con carta forno e adagiate a mano a mano i biscotti distanziandoli leggermente gli uni dagli altri.

    Spennellate i biscotti al limone e vaniglia con del latte tiepido poi infornate per la cottura di circa 20′ (ma dipende dal vostro forno) appena diventano dorati sfornateli altrimenti diventano troppo secchi.

    Gustate i biscotti al limone e vaniglia come preferite….ma finiranno molto presto questo si!

  4. Biscotti al limone e vaniglia

Note

Importante: potete sostituire il burro con 100 ml di olio di semi di girasoli o di oliva delicato. Il burro però regala una fragranza ai biscotti insostituibile.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: BISCOTTI DOLCETTI E PASTICCINI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.