Crea sito

Arrosto di tacchino al latte

Arrosto di tacchino al latte: una pietanza molto facile da preparare dal risultato sorprendente. Le carni bianche restano tenerissime infatti l’arrosto è cotto interamente in casseruola al latte aromatizzato al Marsala ma non solo, anche i profumi delle erbe aromatiche arricchiscono l’ insieme amalgamandosi ai succhi della carne in cottura per trasformarsi infine in una salsa squisita da irrorare le fette di arrosto di tacchino al latte prima di servire in tavola con il contorno preferito. Una ricetta antica ma sempre attuale e fidatevi farete una gustosa figura con i vostri ospiti e famigliari.

arrosto di tacchino al latte
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1arrosto di tacchino già pronto alla cottura di circa 1 Kg
  • 500 mllatte fresco intero
  • 1 cucchiaioamido di mais o fecola di patate
  • 150 mlmarsala secco
  • q.b.salvia, alloro, mirto, rosmarino
  • 3 spicchiaglio in camicia
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. arrosto di tacchino al latte

    Io ho scelto di cuocere 2 arrosti di pari peso per circa 1 kg, ma potrete a piacere prepararne uno solo di peso uguale.

    In una casseruola mettete l’olio con le erbe aromatiche lavate e asciugate e gli spicchi d’aglio con la buccia ma schiacciati. Lasciate insaporire per qualche minuto poi aggiungete gli arrosti che lascerete dorare da ogni lato a fiamma media.

    A parte scaldate il latte portandolo quasi al bollore; sfumate la carne col marsala e poi versate il latte bollente, salate e pepate e portate il tutto a bollore, chiudete con il coperchio e lasciate cuocere l’arrosto nel sughetto a fiamma bassa per un’ora abbondante.

    A cottura, togliete l’arrosto e avvolgetelo in un foglio di alluminio fino al momento di tagliarlo a fette; con questo procedimento i succhi saranno riassorbiti dalla carne e resterà più tenera.

    In una piccola casseruola versate filtrando da un colino il fondo di cottura premendo con il dorso di un cucchiaio poi aggiungete un cucchiaio raso di amido e mescolate a fuoco dolce fino a che addenserà a piacere.

    Quando l’arrosto sarà intiepidito tagliatelo a fette e sistematelo sul piatto di portata, irroratelo con la salsa al latte ben densa e calda e servite subito in tavola…buon appetito!

  2. Servite l’arrosto di tacchino al latte con le patate al forno… oppure le patate arrosto in padella un connubio perfetto!

Seguimi sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.