Minestra con verdure e speck croccante

Come preparare una buona minestra con verdure? Il procedimento è molto semplice e nemmeno troppo impegnativo e ci permette di gustare un primo piatto appetitoso e di certo salutare; per rendere la minestra ancora più invitante basterà aggiungere dadini di speck croccante prima si servire in tavola senza dimenticare una spizzicata abbondante di parmigiano grattugiato e un giro d’olio buono.Pronti a segnarvi ingredienti e preparazione? Farete una gradita sorpresa portando in tavola la minestra con verdure e speck croccante.

Minestra con verdure e speck croccante.
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 cipolla piccola
  • 2 carote medie
  • 2 coste di sedano
  • 3 patate
  • 1 manciata di fagiolini
  • 100 g piselli anche surgelati
  • 150 g fagioli borlotti
  • 1 l Brodo vegetale
  • 50 g spinaci
  • 50 g pancetta dolce a dadini
  • 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  • q.b. sale e pepe
  • 150 g speck a dadini
  • 150 g pasta tipo gramigna
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate tutte le verdure: sbucciate e lavate le carote, il sedano e le patate poi tagliate il tutto a dadini. Sbucciate anche la cipolla e affettatela fine.

    Spuntate i fagiolini e tagliateli a tocchetti, lavate molto bene gli spinaci e spezzettateli.

    Preparate il brodo vegetale che terrete la casseruola chiusa con il coperchio affinchè resti bollente.

    In una casseruola scaldate 3 cucchiai di olio, rosolate la cipolla a fuoco basso, aggiungete la pancetta a dadini, poi tutte le verdure, anche i fagioli e i piselli; mescolate per qualche minuto poi aggiungete il brodo bollente, salate e pepate e al bollore abbassate al minimo la fiamma; lasciate cuocere le verdure per 20′.

  2. Unite anche la pasta (io ho scelto della gramigna) poi fate riprendere il bollore al minestrone mescolando ogni tanto a fiamma media, fino alla cottura della gramigna.

    In un padellino senza alcun condimento rosolate i dadini di speck.

    Servite la minestra con verdure e speck croccante, aggiungendo nel piatto, un filo d’olio e una manciata di parmigiano, buon appetito!

    Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 
Precedente Costine di maiale con patate e verdure Successivo Risotto con verza e salsiccia

Lascia un commento