Costine di maiale con patate e verdure

Cercate una pietanza robusta e saporita magari da accompagnare con fette di polenta? Le costine di maiale con patate e verdure sono la ricetta giusta per deliziare la vostra famiglia o amici. Un secondo piatto rustico che, aromatizzato da un buon vino bianco secco, si va ad esaltare tutti i sapori delle verdure aggiunte. Le costine di maiale, in questa ricetta, sono ricche di proteine e carboidrati, da cuocere in padella velocizzando sui tempi e risparmiando sui costi, pur mantenendo un sughetto di tutto rispetto da gustare con una doverosa scarpetta finale.

Costine di maiale con patate e verdure
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg di costine di maiale (tagliate a pezzi)
  • 300 g patate
  • 2 cipollotti
  • 100 g sedano carote a dadini
  • 8-10 pomodorini datterini
  • 200 ml Brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • 40 g olive verdi e nere (a pezzi)

Preparazione

  1. Lavate e tamponate con carta da cucina le costine poi con un coltello “accetta” tagliatele a metà con un colpo netto ottenendo le costine in due pezzi ognuna. (se preferite fatelo fare dal vostro macellaio di fiducia).

    Sul fuoco del fornello fate scaldare una padella in pietra oppure antiaderente e rosolate senza alcun condimento le costine, prelevatele e conservatele fra due piatti.

    In padella aggiungete le verdure: sedano carote e i cipollotti affetati fini, i pomodorini tagliati a metà e le patate già sbucciate e tagliate a spicchi. e il peperoncino a pezzettini se lo gradite.

    Quando tutte le verdure saranno rosolate q/b aggiungete le costine e sfumate con il vino bianco secco.

  2. Salate e pepate poi aggiungete le olive ed infine il brodo vegetale bollente poco per volta testando la cottura della carne e delle verdure. (in questo modo eviterete di ottenere un sughetto troppo brodoso a fine cottura).

    Lasciate cuocere per i primi 15 minuti con il coperchio poi eliminatelo e continuate la cottura a fiamma molto bassa girando le costine di tanto in tanto.

    Servite le costine di maiale con patate e verdure calde in tavola accompagnate con fette di polenta oppure pane tostato a bruschetta aromatizzato.

  3. Costine di maiale con patate e verdure g

Note

Altre ricette correlate potrai trovarle su questa pagina di raccolta: SECONDI DI CARNE

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 
Precedente Gnocchi di funghi e patate Successivo Minestra con verdure e speck croccante

Lascia un commento