Ciambella con ricotta di capra

La ciambella con ricotta di capra è stata una deliziosa rivelazione; ha superato alla grande la mia scetticità in quanto a sapore e morbidezza. Temevo si sentisse in maniera troppo accentuata il sapore della ricotta di capra e invece il risultato è stato più che gradevole, inoltre è anche leggera in quanto priva di grassi. La ciambella con ricotta di capra è un ottimo dolce da colazione; intinto nel caffelatte o nel tè da il meglio di se’. Basta un frullatore o un mixer per amalgamare gli ingredienti della ciambella e poi… direttamente in forno per la cottura.

Ciambella con ricotta di capra
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    8-10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g ricotta di capra
  • 300 g Farina 00
  • 250 g zucchero
  • 3 uova medie
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 bustine Vanillina
  • q.b. burro + farina per lo stampo

Preparazione

  1. Setacciate la farina con il lievito e la vanillina e tenete da parte.

    Nel boccale del mixer o frullatore versate le uova con lo zucchero e frullate per 5 minuti.

    Nel frattempo imburrate e infarinate lo stampo scelto per la ciambella oppure utilizzate lo staccante per teglie, un preparato casalingo infallibile per dolci e salati.

    Accendete il forno in modalità statica a 170°

    Alle uova e zucchero aggiungete la ricotta, e la farina già setacciata con lievito e vanillina. Avviate il frullatore a media velocità per 4 minuti o fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Versate l’impasto nella tortiera e infornate per alemo 60 minuti sul ripiano più basso del forno.

    A fine tempo verificate la cottura poi sfornate e lasciate raffreddare la ciambella con ricotta di capra su una gratella.

    Buon appetito.

Note

Per realizzare la ciambella ho utilizzato uno stampo con il tubo di 24 cm antiaderente. Per rendere più leggero il dolce potete utilizzare del dolcificante adatto alla cottura al posto dello zucchero. Anzichè la ricotta di capra potete usare anche la ricotta di mucca o di pecora.

 
Precedente Focaccia con verdure grigliate e salsiccia Successivo Zucchine al pecorino gratinate

2 thoughts on “Ciambella con ricotta di capra

  1. Annalisa il said:

    Silvana sei sempre un pozzo di ricette squisite e facili!!io da quando ho scoperto la tua pasta frolla alla panna non l abbandono più!!!!!avevo provato decine di ricette di frolla ma la tua è l unica che mi riesca bene e che si stenda con grande facilità!!!grazie!!!!!

    • Silvana Scalambra il said:

      Annalisa grazie..prova anche questa ciambella sentirai che squisitezza e poi leggerissima senza altri grassi aggiunti. Buona domenica carissima.

Lascia un commento