Pan brioche dolce, arrotolato e farcito

Il pan brioche dolce, arrotolato e farcito è stato una deliziosa sorpresa all’assaggio. Ho voluto sperimentare una nuova forma per il pan brioche dolce.. un rotolo piegato in due nello stampo ha creato questa delizia. Facilissimo da fare e la farcia, naturalmente, è a piacere; io marmellata di more ma ottima sostituta è la crema pasticcera, crema al cioccolato, al caffè, ricotta e gocce di cioccolato, Nutella, sarà sempre una squisitezza. Ho impastato con la macchina del pane ma, come ribadisco spesso nella presentazione delle ricette lievitate, anche l’impasto tradizionale a mano è perfetto. Vi spiego come ho fatto!

Pan brioche dolce, arrotolato e farcito

Pan brioche dolce, arrotolato e farcito

Ingredienti 

Pasta brioche alla panna ricetta base

Pasta brioche alla panna

 

 

1 panetto di pasta brioche alla panna come da ricetta allegata

Altri ingredienti

  • 1 vasetto di marmellata di more o ciliegie gusto a scelta
  • 1 albume ben sbattuto
  • farina per la spianatoia
  • 1 tuorlo+ poco latte miscelati per spennellare
  • zucchero in granella a piacere

Procedimento

Preparate la pasta brioche come da ricetta, dopo la 1° lievitazione trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e con mattarello stendete la pasta in una sfoglia a forma di rettangolo.

Scaldate leggermente la marmellata e frullatela con una forchetta per renderla più fluida e facile da stendere poi spalmatela con l’ausilio di una spatola sulla pasta brioche lasciando un bordo vuoto tutt’attorno.

Accendete il forno a 40° modalità statica poi raggiunta la temperatura spegnetelo. Imburrate e infarinate uno stampo rettangolare da plumcake.

Spennellate con l’albume sbattuto tutto il bordo vuoto (sigillerà meglio il pan brioche dolce, arrotolato e farcito in cottura), senza che la marmellata fuoriesca.

Arrotolate il pan brioche partendo dalla base più stretta, (l’altezza) in un cilindro compatto avendo cura di premere e sigillare i bordi.

Trasferite il pan brioche nello stampo da plumcake piegando in due il cilindro in modo che i lati aderiscano bene con la chiusura della pasta nella parte inferiore, spennellate tutta la superficie con il tuorlo e latte poi spolverizzate con lo zucchero in granella a piacere, infornate e lasciate lievitare per 1 ora.

Estraete il pan brioche e portate la temperatura del forno a 190°, raggiunta tale gradazione infornate per almeno 30′.

A cottura lasciate raffreddare il dolce per 10′ poi sformate il pan brioche dolce dallo stampo con l’aiuto di un’altra gratella, lasciatelo raffreddare completamente ed infine gustatelo a piacere….eccezionale!

Pan brioche dolce, arrotolato e farcito
Pan brioche dolce, arrotolato e farcito

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 

 
Precedente Canocchie alla marinara ricetta facile Successivo Crema pasticcera al cocco ricetta facile

20 thoughts on “Pan brioche dolce, arrotolato e farcito

  1. augusta il said:

    Ciao Silvana complimenti ancora ho già fatto questa tua ricetta anche con la crema pasticcera al cioccolato e’ venuta buona infatti e’ sparita in poco tempo ma volevo chiederti se posso farcirlo con la nutella e poi a metterlo in forno con la nutella va bene lo stesso nn diventa un po’ dura? e secondo te Così x avere un idea all’incirca quanta ne devo mettere di nutella? Grazie ciao 🙂

    • silvanaincucina il said:

      Non preoccuparti Augusta è all’interno e non diventa secca anzi…..mah vedi a cucchiaiate quanta ne vuoi…è a piacere! 😉

  2. augusta il said:

    Ciao Silvana complimenti deve essere buonissima ma quando scrivi un vasetto di marmellata mi sai dire di quanti grammi all’incirca?perché ce ne sono in giro di vari tipi di vasetti grazie x l’aiuto e complimenti x tutto sei bravissima ho fatto alcune tue ricette di torte e sono piaciute soprattutto quelle alle mele ciao grazie baci 🙂

    • silvanaincucina il said:

      In effetti Augusta è alquanto generico un vasetto, io non specifico la quantità perhè magari si aggiunge a piacere. chi poca chi tanta..e così io sto al centro e vado ad occhio>!…ahahaahhha un abbraccio e buona serata!

  3. lucia il said:

    Ciao,è la prima volta che visito il tuo blog e devo dire che è davvero golosissimo *-*
    volevo farti una domanda forse stupida non saprei,la temperatura più bassa del mio forno è di 100°,è troppo alta per la lievitazione vero?
    se si come faccio? lo metto a lievitare con un qualcosa di caldo sopra tipo una coperta? per quanto tempo?
    ti ringrazio anticipatamente per la risposta 🙂

    • silvanaincucina il said:

      Ciao lucia, potresti accenderlo poi spegnerlo, aspetta 15’….e inserisci il prodotto da lievitare..per il tempo stabilito…grazie per i complimenti carissima!!

    • silvanaincucina il said:

      Buonissimo e versatile, ogni ripieno e ogni forma gli rende giustizia, ovvio l’atto finale..la degustazione toglie ogni dubbio….grazieee Adele..buona giornata!

  4. Aless il said:

    Favolosa, grazie Silvana di questo e dolce e anche della bellissima chiaccherata virtuale che abbiamo fatto, dovrò venirti a trovare!!

  5. Hai fatto un pan brioche da lode.. guarda liiii che sofficità!! 😀 Complimentiiii! 😀 Un fettino te lo rubo, non resisto cara.. <3 Smuacck!

Lascia un commento