Crea sito

PIZZA NAPOLETANA 〜 NAPOLITAN PIZZA

  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI:

  • 465 gFarina 00 (per pizza)
  • 200 gSemola di grano duro rimacinata integrale (o farina integrale, + q.b.)
  • 400 mlAcqua (a temperatura ambiente)
  • 6 gLievito di birra fresco
  • 20 gSale fino
  • 6 gZucchero
  • 20 gOlio extravergine d’oliva

INGREDIENTS:

  • 465 g00 Flour (for Pizza)
  • 200 gWholewheat durum (or Whole wheat flour, + q.s.)
  • 400 mlWater (at room temperature)
  • 6 gFresh yeast
  • 20 gFine salt
  • 6 gSugar
  • 20 gExtra virgin olive oil

PROCEDIMENTO 〜 DIRECTIONS:

Nella ciotola dell’impastatrice mettere acqua, zucchero e lievito, fate sciogliere fino a quando non avrà formato una schiumetta in superficie. 
In una 2° ciotola mescolare 400 gr farina 00 e sale.
Nella 1° ciotola aggiungere 267 gr farina (200 g semola e il restante di 00) ed amalgamare gli ingredienti; iniziare ad impastare e nel mentre aggiungere l’olio a filo e un cucchiaio alla volta della miscela della 2° ciotola. 
Impastare fino a quando l’impasto diventerà omogeneo e si staccherà dalla pareti della ciotola. 
Coprire la ciotola con la pellicola e con un canovaccio/una coperta, porre in forno spento a luce accesa, far lievitare fino al raddoppio dell’impasto (circa 2 ore).

STAGLIO
Riportare l’impasto sulla spianatoia infarinata, dividerlo in 4 panetti da 270-300 gr ca. creando delle palline. 
Coprite i panetti con un canovaccio e lasciarli lievitare ancora per 4-6 ore in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria. 

STESURA
Preriscaldare il forno, funzione “statico” a 250 °C.
Preriscaldare una padella per crêpes (bordi bassi).
Terminata la lievitazione stendere l’impasto utilizzando esclusivamente le mani (indici e pollici incrociati e il resto delle dita avvicinate): prendere ogni panetto, iniziare ad appiattirlo dal centro verso il bordo, non toccare mai il cornicione che deve rimanere più alto rispetto alla parte centrale. Aiutarsi con un po’ di farina (io uso la semola).

COTTURA (METODO COMBO)
Sulla padella mettere la pizza non farcita, a fuoco medio. Farcire a piacere e cuocere per ca. 2 min.
Cambiare il forno in funzione grill, dopodiché mettere la pizza in forno nel ripiano più alto, più vicino possibile al grill e cuocerla per altri 2-5 min.

Per la cottura in forno utilizzare una teglia tonda preriscaldata o una pietra refrattaria oppure la padella se adibita alla cottura nel forno.


In the mixer bowl put water, sugar and yeast, melt the yeast then leave it until it forms a foam on the surface. 
In a 2° bowl mix 400 gr of 00 flour and salt. 
In the mixer bowl add 267 gr of flour (200 gr of durum and the remaining 00 flour ) and mix the ingredients; start kneading and in the meantime add the oil and the flour mixture one tbsp at time. 
Knead until the dough becomes homogeneous and the sides of the bowl are clean. 
Cover the bowl with plastic wrap and with a cloth/blanket, place in the turned-off oven with light on, let rise until the dough is doubled (about 2 hours). 

SHAPING 
Put the dough on a floured surface, divide it into 4 pieces of 250-270 gr and form the dough balls. Cover them with a towel and let them rise again for about 4-6 hours in a warm place, away from drafts. 

SPREADING 
Preheat the oven, normal function at 250 °C. 
Preheat a pancake pan (low edges). 
Once the rising is over, roll out the dough using only your hands (crossed fingers and thumbs and bring also the others closer): take each ball and start flattening it from the center to the edge, avoid touching the crust because it must remain higher than the central part. Use some flour if you need it. 

COOKING (“COMBO” METHOD): 
Place the pizza in the pan on a medium heat. 
Stuff as desired and cook for approx. 2 min. 
Change the oven in grill function, put the pizza in the oven on the highest shelf, as close as possible to the grill and cook for another 2-5 min. 

For oven cooking use a preheated round baking tray or refractory stone or the pan, if it can be used inside the oven.
/ 5
Grazie per aver votato!