Stick di farina di ceci senza glutine

Cerchi un’idea sfiziosa per un aperitivo o per un antipasto? 
Facciamo un salto nella traduzione ligure e prepariamo insieme questa panissa. Naturalmente senza glutine, si prepara con pochi, pochissimi ingredienti: acqua, farina di ceci e sale. 
Potete giocare con le forme e con i condimenti, friggerle come da tradizione o farle al forno, cuocere la pastella in anticipo e rifinirla all’ultimo momento. Non c’è che da sbizzarrirsi, diciamocelo. 
Io solitamente le preparo con Bimby, per non dover mescolare durante la cottura, ma se avete tempo ed energie, potete prepararle anche in pentola.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Tutti gli ingredienti considerati a rischio contaminazione, devono necessariamente riportare sulla confezione la scritta “senza glutine”.
  • 450 gacqua naturale
  • 150 gfarina di ceci
  • 10 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale

Preparazione

Procedimento senza Bimby

  1. Setacciate in una pentola capiente la farina di ceci e il sale e mescolare bene. Aggiungete poco alla volta tutta l’acqua e l’olio, mescolando per bene con una frusta per evitare la formazione di grumi. quando l’impasto sarà totalmente omogeneo e senza grumi, spostatevi sui fornelli e lasciate cuocere a fuoco moderato fino a quando non sarà diventato sodo come una normale polenta. Ci vorrà poco più di un’ora di cottura, durante la quale dovrete mescolare spesso per evitare che si attacchi alla pentola. 

    Oleate per bene le pareti di uno stampo rettangolare e versateci la massa appena cotta: in questa fase dovete essere abbastanza veloci, perchè si rassoda molto velocemente. 

    Lasciate raffreddare nello stampo a temperatura ambiente per qualche ora. Quando sarà ben freddo e sodo, potete sformarlo e dare forma alla vostra panissa: fette, stick o cubetti. 

    Per la cottura in forno, disponete le vostre forme su una teglia coperta da carta forno, spennellatele con un goccio di olio (sia sopra che sotto) e conditele con del rosmarino o della paprika. Fatele rosolare nel forno in modalità grill a 200°C finchè non saranno ben rosolate. 

    Se invece non vi spaventa friggere, cuocete in olio ben caldo poche forme alla volta, finche non saranno ben dorate. Scolatele su carta assorbente e condite a vostro piacimento. 

Procedimento Bimby

  1. Mettere nel boccale l’acqua, l’olio e il sale: 8 min. 100° vel. 3.

    Aggiungere la farina di ceci: 20 min. 90° vel. 4.

    trasferire velocemente il composto ottenuto in uno stampo oleato e poi procedere come descritto sopra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.