OVETTI OCCHIO DI BUE SENZA GLUTINE

In questo periodo di DAD, si sa, i bambini sono sottoposti ad un forte stress. Costretti in casa, lontani dagli amici, dalla scuola, dai luoghi della socializzazione, sono stati per forza di cose privati di una parte importante della loro crescita. 


Un buon modo per distrarli in questo periodo di feste è coinvolgerli nella preparazione dei piatti di pasqua. Ed ecco allora che un impasto base come la pasta frolla può correre in nostro aiuto: facile da preparare, può essere modellata, decorata e farcita in mille modi. Sia che come me vi limitiate a creare dei semplici ovetti occhio di bue sia che vi sbizzarriate con stampi, formine, coloranti o zuccherini, sarà un’ottimo modo per stimolare la manualità e la fantasia dei più piccini. 


Allora bando alle ciance, chiamate a raccolta figli o fratellini e sbizarritevi! 
Vedrete che lo apprezzeranno. 

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gmix universale MaxFree (senzaglutine)
  • 50 gburro senza lattosio (a temperatura ambiente)
  • 5 gammoniaca per dolci
  • scorza di limone
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 50 mllatte senza lattosio
  • crema di cioccolato/marmellata/crema pasticcera (per la farcitura)

Preparazione

  1. In una ciotola setacciare la farina e il lievito, unire il burro a temperatura ambiente e impastare per bene fino a raggiungere una consistenza sabbiosa. Aggiungere la scorza di un limone, lo zucchero, l’uovo e il latte e continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e che non si attacchi più al piano o alle dita. 

    Coprire l’impasto con della pellicola e farlo riposare in frigorifero per qualche ora (dalle 2 ore minime, alle 6 ore, a seconda del tempo che avete a disposizione). 

    Portare l’impasto fuori dal frigorifero e lasciatelo a temperatura ambiente per una decina di minuti, prima di iniziare a stenderlo su un piano ben infarinato ad uno spessore di circa mezzo cm.  

    Dare forma ai biscotti, tagliando la pasta con un coppapasta a forma di uovo e, su metà delle uova ottenute, coppare anche la parte inferiore con il retro di un beccuccio da sac à poche. Disporre su teglia coperta da carta forno e cuocere in forno statico a 175°C per 15min o finché non iniziano a dorarsi in superficie. 

    Sfornare e lasciar raffreddare prima di farcirli e accoppiarli.

RECETTE EN FRANÇAIS

  1. Dans une casserole, tamiser la farine avec la levure chimique, ajouter le beurre sans lactose à température ambiante et melangez jusq’à obtenir un pâte très sableuse.

    Incorporer aussi le zest d’un citron, le sucre, l’oeuf le lait sans lactose et malaxer bien tous les ingrèdients. Votre pâte est prête quant elle ne colle pas à les doigts.

    Laisser reposer pendant 20 minutes dans le rèfrigerateur, couvrant avec une film plastique. Ensuite, sortir la pate et attendre 10min avant de procéder.

    Abaisser la pate sur un face farinée, a l’aide d’un rouleau, afin de lui donner une épaisseur de 0.5cm.

    Couper les biscuits, puis déposez-les sur une plaque recouverte de papiers sulfurisés et saisissez vous d’un petit emporte-pièce rond pour découper le centre de la moitie des vos formes.

     Cuir 15 min au four préchauffez à 175°C.

    Laissez-les refroidir quelques minutes, répartissez la confiture sur les biscuits entiers et couvrez avec les biscuits percés.

ENGLISH VERSION

  1. Ingredients:

    250g glutenfree flour mix

    50g lactose-free butter

    5g baking powder

    lemon zest

    100g sucre

    1 egg

    50ml lactose-free milk

    Some jam or spreadable cream for filling.

    In a large bowl, sift the flour with baking powder. Add softened lactose-free butter and mix until you have a sandy texture. Now put in the lemon zest, the sugar, the egg and milk and keep on kneading. Your finally must have a smooth and consistent dough: it’s ready when it doesn’t stick your hands.

    Cover your dough with a food film and let it rest in the fridge for some hours (min 2H).

    Then, put off the dough from the fridge and wait about 10/15 minutes before starting to roll it on a well-floured surface.

    Cut your cookies using an egg-shaped cutters and cut again half of your eggs with a smaller and rounded cutters, so that you have “an eye” on your cookie.

    Place them on a baking sheet covered tray, keeping some distance in between.

    Cook in a preheated owen for about 15min at 347 F (175°C). Let them cool completely before filling the base with cream or jam and matching it with the pierced top.

Si conservano ben chiusi in una scatola per biscotti per qualche giorno. Potete farcirli con le marmellate o creme che più vi piacciono, ma attenzione: se li farcite con crema pasticcera dovrete conservarli in frigorifero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.