Hummus

L’hummus è una tipica e antichissima crema mediorientale (l’origine specifica è incerta) a base di ceci, sesamo, spezie e limone. E’ uno dei piatti più apprezzato e conosciuto anche in occidente, non solo per il gusto assolutamente delizioso, ma soprattutto perchè totalmente vegano. Facile da preparare, ci basterà versare tutti gli ingredienti in un mixer per ottenere un contorno dai sapori esotici e adatto a tutte le esigenze.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

ATTENZIONE: tutti gli ingredienti considerati e rischio contaminazione devono necessariamente riportare la scritta “senza glutine” sulla confezione.
  • 300 gceci cotti, bolliti
  • 2 cucchiaiolio di semi
  • 1/2 spicchioaglio
  • 1/2 cucchiainopaprika dolce ((o piccante, affumicata, a piacere))
  • 2 cucchiaisucco di limone
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 50 gsemi di sesamo
  • 70 gacqua bollente
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. Per questa versione dell’hummus ho scelto un metodo “veloce”, che consiste essenzialmente nel tritare gli ingredienti tutti in uno stesso mixer, per ridurre al minimo le stoviglie sporche.

    Per prima cosa, versiamo nel cestello del mixer i semi di sesamo tostati, iniziamo a tritare e dopo qualche istante aggiungiamo a filo l’olio, l’acqua bollente e il sale. Quando il sesamo avrà creato una salsina liscia, aggiungiamo l’aglio, il prezzemolo, la paprika, il succo di limone e i ceci (scolati ovviamente dal loro liquido di conservazione).

    Assaggiate il vostro hummus e aggiustate eventualmente i sapori in base al vostro gusto: più o meno salati, più o meno speziati, con un sapore di limone più o meno presente.

    Potete gestirvi anche la consistenza: tradizionalmente l’hummus viene pestato e resta leggermente più grossolano, mentre io preferisco una salsa più liscia e per questo lascio lavorare le lame del mixer un po’ di più.

    Servite il vostro hummus per accompagnare i falafel o delle verdure fresche tagliate a bastoncini!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.