Crespelle di Halloween senza glutine

Pronti per la notte più spaventosa dell’anno?

Ormai anche da questo lato dell’Oceano il 31 ottobre si festeggia Halloween, ricorrenza di origine celtica ma tipica della cultura americana. Amatissima da giovani e piccini, è la notte in cui si liberano mostri, streghe e fantasmi affamati. L’obiettivo di questi mostriciattoli è fare incetta di dolcetti, pena… scherzetto!

Se invece di dare loro dei dolciumi industriali optassimo per il preparare qualcosa di genuino e sano? Magari facile e veloce da fare, in modo da poterli coinvolgere nella preparazione e aumentare il divertimento!

Quello che vi propongo oggi sono delle crepes all’acqua, leggere e veloci da fare, senza tempi di riposo della pastella. Basta aggiungere un cucchiaino di cacao a metà della pastella per creare disegni fantasiosi e spaventosi.

Allora, pronti a scaldare la padella?

  • CucinaItaliana

Ingredienti

ATTENZIONE: tutti gli ingredienti considerati a rischio contaminazione devono riportare la scritta “senza glutine” sulla confezione.
  • 180 gacqua naturale
  • 1uovo
  • 100 gMixIt! Schaer
  • 1 cucchiainocacao amaro in polvere

Preparazione

  1. In una ciotola, sbattere l’uovo e aggiungere poco alla volta la farina, mescolando con una frusta elettrica o amano fino a sciogliere tutti i grumi.

    Incorporare a filo l’acqua, e continuare a mescolare con le fruste per ottenere una pastella liscia.

    Prelevare una tazzina di impasto e aggiungervi un cucchiaino di cacao. Se necessario, aggiungere una qualche goccia di acqua per aggiustare la fluidità. trasferirlo in una bottiglia con beccuccio o in una sac a poche.

    Scaldare una padella e ungerla leggermente con un filo di olio di semi o un pizzico di burro. Quando sarà ben calda, iniziamo a fare il disegno con la pastella al cioccolato.

    Vi consiglio di iniziare con un disegno semplice per prendere la mano, come ad esempio una faccina o una ragnatela. Quando il vostri disegno diventerà opaco (ci vorranno pochi secondi), coprire con un mestolo di pastella bianca, ben distribuita e stesa, come fareste per una normale crepe.

    Cuocere finchè i bordi non si staccano dalla padella, poi rigirare e far dorare anche dall’altro lato.

    Servire le crepes accompagnate con crema di nocciole, marmellate o crema pasticcera.

    Buon Halloween a tutti!

/ 5
Grazie per aver votato!