Crespelle con farina di ceci senza glutine

In estate piadine, crespelle, wraps e compagnia bella sono l’ideale per un pranzo veloce e leggero, sia a casa che da portare in giro.
Piegate a metà, a portafoglio, a spicchi, arrotolate, ripiene di salumi, verdure, formaggi o pesce… si prestano a mille interpretazioni e vi permettono di variare pasto con davvero pochi tocchi.

Potete anche variare gli impasti, mescolare farine e spezie, spessori e consistenze, come ho fatto io con queste crespelle. In realtà, avendo aggiunto all’impasto un pizzico di lievito istantaneo, si presenteranno un pizzico più alte delle classiche crepes, ma con la superficie così bucherellata trovo siano più buone per raccogliere tutti i sapori.

Le farine che ho utilizzato sono quella di ceci e la farina integrale senza glutine (Nutrifree, per me), per un gusto rustico e deciso. Poi acqua, olio e un pizzico di sale. Niente di più. Come unico tocco finale ho aggiunto del curry perchè trovo, con i legumi, siano la morte sua.

Come al solito, è una ricetta semplicissima e velocissima, vediamo insieme come preparare le crespelle ai ceci senza glutine.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per due crespelle circa.
Tutti gli ingredienti considerati “a rischio” devono riportare la dicitura SENZA GLUTINE sulla confezione.
  • 50 gfarina di ceci
  • 20 gfarina integrale per pane Nutrifree
  • 120 gacqua
  • Mezzo cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate
  • Mezzo cucchiainocurry rosso
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale fino

Preparazione

  1. In una ciotola mescolare le due farine e il curry. Aggiungere l’acqua poco per volta e mescolare con una forchetta man mano, evitando che si formino grumi. Aggiungere infine anche il sale.

    Coprire e far riposare in frigorifero per qualche minuto. Il riposo è opzionale, ma è sempre meglio farlo.

    Scaldare una padella antiaderente, riprendere la pastella e aggiungere il lievito e l’olio, mescolando ancora finchè non vi verrà un fluido liscio e molto omogeneo.

    Quando la padella è rovente, versare metà dell’impasto al centro e con l’aiuto di un cucchiaio o dell’attrezzo apposito per le crepes, allargare l’impasto verso l’esterno. Far cuocere per uno o due minuti, poi girare e far cuocere anche l’altro lato per pochissimo tempo.

    Potete farcire le vostre crespelle immediatamente e mangiarle ancora calde, oppure potete optare per la loro versione fredda. Saranno squisite comunque!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.