Crea sito

Hamburger di fassone, pomodori secchi e scamorza

L’hamburger di fassone con pomodori secchi e scamorza è la ricetta perfetta se avete poco tempo da dedicare alla cucina, ma non volete rinunciare a mangiare qualcosa di buono e sfizioso. La carne di fassone è una vera e propria eccellenza del territorio piemontese, ma in mancanza di questa potete adoperare della comune carne di manzo. Questo hambugher è perfetto sia servito come secondo piatto di carne, accompagnato da un contorno di verdure, sia all’interno del classico panino da hamburger accompagnato dalle vostre salse preferite e magari da due patatine fritte. E’ una ricetta che piace sempre a grandi e piccini, io di solito ne preparo qualcuno in più e non avanzano mai! Per la cottura mi affido alla piastra da cucina, ma se per caso aveste a disposizione un bel barbecue già acceso, non esitate a cuocerli lì.
Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook

hamburger fassone pomodori secchi scamorza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 hamburger
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcarne di fassone macinata (in alternativa manzo tritato)
  • 100 gpasta di salsiccia
  • 50 gpomodori secchi
  • 50 gprovola affumicata
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Per preparare gli hamburger di fassone con pomodori secchi e scamorza unite in una terrina la carne macinata di fassone e la pasta di salsiccia, regolate di sale & pepe e mescolate, rigorosamente con le mani. Il calore delle mani scioglierà leggermente il grasso della carne rendendola più gustosa.

    Lasciate da parte da carne e tritate grossolanamente i pomodori secchi e la provola affumicata. Aggiungeteli quindi al composto e mescolate bene il tutto.

    Per dagli la forma potete usare uno stampino per hamburger, se l’avete, oppure basterà formare delle “polpettone” da circa 150 gr l’una, con la mani inumidite per non far appiccicare la carne, e schiacciarle un po’ per appiattirle sopra e sotto.

    Se vi avanza del tempo coprite i vostri hamburger con della pellicola e lasciateli riposare in frigo per una mezz’oretta, così si insaporiranno per bene, se invece siete di fretta saltate questo passaggio.

    Fate scaldare bene sul fuoco una piastra per la carne (in mancanza di questa usate una padella con un filo d’olio) adagiate su questa gli hamburger e lasciateli cuocere 5 minuti a fuoco medio alto, dopodiché girateli e fate cuocere per altri 5 minuti.

    I vostri hamburger di fassone con pomodori secchi e scamorza sono pronti, gustateli belli caldi.

    Buon appetito da Fede ❤

Consigli e Conservazione

CONSIGLI: in mancanza della provola potete usare altri formaggi come la fontina o la toma, che cuocendo si sciolgano un po’ senza cacciare acqua. Inoltre a piacere nell’impasto potete aggiungere altre spezie come la noce moscata, lo zenzero, la curcuma e perché no un trito di basilico.

CONSERVAZIONE: vi consiglio di consumare subito gli hamburger di fassone con pomodori secchi e scamorza, poiché la carne una volta fredda e poi riscaldata tende ad asciugarsi e perde la sua naturale morbidezza, ma potete comunque conservarli in frigo per un giorno al massimo.

ASPETTA! PROVA ANCHE…

I miei Involtini di vitello con mandorle e olive oppure le Fajitas con pollo e peperoni

Non dimenticate di seguirmi sulla mia pagina Facebook (QUI) e su Instagram (QUI).

Se volete tornare alla home invece cliccate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da sfumaturedisapori

Benvenuti nella mia cucina virtuale, se volete conoscermi leggete la sezione "su di me" nel menù in alto ❤ Spero che le mie ricette vi piacciano, sono tutte molto semplici, se posso farle io, di sicuro ci riuscite anche voi!