Zeppole di San Giuseppe

Dolce tipico celebrativo della festa del papà. Pasta choux, fritta o al forno, farcita con crema pasticcera e amarene sciroppate.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova medie
  • 70 gBurro
  • 40 gZucchero
  • q.b.Scorza di limone grattugiata
  • 250 mlAcqua
  • 150 gFarina 00
  • 2 gSale
  • Crema pasticcera (Per decorare)
  • Amarene sciroppate (Per decorare )
  • q.b.Zucchero a velo (Per decorare )

Preparazione

  1. In una pentola portiamo a bollore l’acqua con il burro, un pizzico di sale e lo zucchero. Quando bolle aggiungiamo velocemente la farina e facciamo cuocere il tutto girando continuamente fino a quando l’impasto inizia a sfrigolare e il fondo della padella si indora. Spegniamo il fuoco e lasciamo intiepidire. Aggiungiamo un uovo alla volta ed impastiamo. Passiamo ad aggiungere l’uovo successivo solo quando il precedente risulterà ben incorporato.Alla fine l’impasto deve risultare morbido e senza grumi. Riponiamo l’impasto nella sac a poche e formiamo delle ciambelline su della carta da forno tagliata a quadretti. Friggiamo immergendole nell’olio a 170° direttamente con la carta. Facciamo dorare da entrambi i lati e scoliamo su carta assorbente. Le giriamo nello zucchero semolato e poi decoriamo con crema pasticcera e amarene sciroppate e zucchero a velo.

*Per il metodo Katia: disponiamo le zeppole su una leccarda ricoperta con carta da forno e cuociamo in forno statico, preriscaldato a 220° per 7/8 minuti (devono alzarsi ed avere una doratura chiara). Poi subito friggiamo per qualche secondo, versiamo in olio bollente a 170° per ultimare la cottura. Scoliamo su carta assorbente e proseguiamo regolarmente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"