Strudel filante alla cipolla

Una versione salata e filante dello strudel, una preparazione tipica del Trentino Alto Adige. Un rotolo di pasta sfoglia ripieno di cipolle sponsali, che conferiscono un gusto meno acidulo e più delicato rispetto alla cipolla o al porro, e da una farcia di prosciutto e un cuore filante di mozzarella che rendono questa versione salata altrettanto golosa ed appetitosa. Recuperiamo gli ingredienti e prepariamola insieme!

  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
300 g cipolle sponsali
1 cucchiaio capperi sott’aceto
2 acciughe sott’olio
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale, pepe (peperoncino a piacere)
125 g mozzarella
200 g prosciutto cotto
1 tuorlo (per spennellare)
1 cucchiaio semi di sesamo (per decorare)

Strumenti

Passaggi

Iniziamo con il pulire e lavare le cipolle e a tagliarle a striscioline. In una padella mettiamo a soffriggere l’olio con le acciughe e un po’ di peperoncino (a piacere), quando le acciughe si saranno sciolte versiamo le cipolle e le facciamo rosolare. Aggiustiamo di sale e di pepe, aggiungiamo i capperi e lasciamo cuocere a fuoco medio con coperchio per circa 5 minuti, o comunque fino a quando le cipolle saranno appassite. A questo punto spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare. Intanto su una teglia stendiamo il rotolo di pasta sfoglia rettangolare. Lo incidiamo, senza tagliarlo, dividendolo in tre parti nel senso della lunghezza. I due lati esterni li dividiamo in tanti rettangolini (come se fosse una frangia), dello stesso numero per entrambi i lati. Nel rettangolo centrale disponiamo la farcia. Stendiamo le cipolle, poi la mozzarella ed infine il prosciutto. Adesso chiudiamo incrociando i rettangolini esterni verso il centro fino a formare un disegno a spiga. Chiudiamo bene le estremità. Spennelliamo con del tuorlo d’uovo e spargiamo i semi di soia e cuociamo in forno statico, preriscaldato a 180°, per circa 20/25 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata. Lasciamo intiepidire e serviamo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"