Asparagi sotto coperta

Tra gli ortaggi primaverili gli asparagi sono considerati tra i più raffinati. Si prestano a svariate preparazioni, pasta, risotti, torte salate, contorni e donano sempre un tocco di gusto alle varie preparazioni. Oggi ve li propongo in una versione più ricca di gusto e con una crosticina data dal panko croccante che ve li farà amare sin dal primo assaggio!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g asparagi
4 fette sottilette
100 g speck a fettine (prosciutto crudo o pancetta a fette)
50 g panko (o pangrattato)
2 cucchiai parmigiano grattugiato
q.b. sale, pepe, curcuma
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Pirofila
1 Asparagiera

Passaggi

Iniziamo a pulire gli asparagi eliminando la parte finale, quella più dura, poi li laviamo e li tagliamo cercando di renderli tutti della stessa lunghezza. In un’asparagiera o in una casseruola portiamo a bollore dell’acqua, la saliamo e sbollentiamo gli asparagi per circa 8 minuti. Scoliamo e versiamo in acqua fredda. Scoliamo nuovamente e tamponiamo l’acqua in eccesso con della carta assorbente. Raggruppiamo gli asparagi a due a due, ed avvolgiamo intorno metà sottiletta. Avvolgiamo con la fettina di speck e li disponiamo su una pirofila rivestita con carta da forno. In una ciotola mescoliamo il panko e il parmigiano, il sale, il pepe e la curcuma e versiamo sui mazzetti di asparagi. Irroriamo con un filo d’olio ed inforniamo in forno preriscaldato, modalità grill, per circa 10 minuti, giusto il tempo per rendere la crosticina croccante.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"