Petali di baccalà con pomodorini confit e quenelle di tapenade

Una preparazione davvero molto saporita dove la nota salina del baccalà esalta il gusto dei pomodorini confit, che verranno apprezzati in tutta la loro dolcezza. A dare una nota acidula, la tapenade che avvolgera’ i vari sapori conferendo al piatto un sapore unico!

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 Filetti di baccalà (già bagnato)
100 g olive taggiasche denocciolat (sott’olio)
2 acciuga sott’olio
2 cucchiai capperi sott’aceto
q.b. Olio extravergine

Strumenti

Passaggi

In una pentola portiamo a bollore l’acqua e mettiamo a cuocere i due filetti per circa 10 minuti. Nel frattempo prepariamo la tapenade, tritando al coltello, olive, acciughe e capperi. Una volta cotti i filetti li lasciamo intiepidire e li sfogliamo adagiandoli in una ciotola. Versiamo i pomodori confit e mescoliamo delicatamente. Impiattiamo servendo i petali di baccalà con i pomodori confit e decorandoli con delle quenelle di tapenade.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"