Gratin di broccoli e salsiccia

Un secondo piatto davvero succulento, da preparare anche in occasioni speciali. Una preparazione molto saporita che invoglierà tutti, anche i più avversi al consumo di verdure. La presenza della crosticina croccante rende il gratin irresistibile e capace di soddisfare anche i palati più esigenti.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g salsiccia
400 g broccoli
200 ml besciamella
100 g parmigiano grattugiato
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale, pepe
150 g scamorza affumicata

Strumenti

Passaggi

Iniziamo a pulire i broccoli togliendo le foglie, staccando le cime, mondando e tagliando a pezzetti i gambi. Mettiamo a cuocere i broccoli per 5 minuti in una pentola con acqua bollente salata, scoliamo e teniamo da parte. Occorre tener presente che devono solo ammorbidirsi e non cuocere del tutto, dal momento che in seguito termineranno la cottura in forno. Intanto in una pentola antiaderente unta con poco olio, mettiamo a rosolare la salsiccia, girandola da ogni lato. In una ciotola versiamo i broccoli e li amalgamiamo con la besciamella, aggiustiamo di sale e di pepe ed aggiungiamo parte del parmigiano e della scamorza tagliata a cubetti. Amalgamiamo bene ed iniziamo a comporre il nostro gratin. In una pirofila unta d’olio disponiamo le salsicce rosolate e versiamo lo strato di broccoli conditi. Per terminare completiamo con una bella manciata di parmigiano, della scamorza a cubetti, in modo tale che si formi in superficie una deliziosa crosticina. Cuociamo in forno statico, preriscaldato a 180° per 15/20 minuti.

Preparare il gratin di broccoli e salsiccia è piuttosto semplice, vediamo però alcuni accorgimenti da considerare per ottenere un risultato perfetto. Anzitutto ricordate di non cuocere eccessivamente le verdure nella prima fase, perché subiranno un’ulteriore cottura un forno e il rischio è che perdano consistenza. Inoltre sia per velocizzare i tempi di cottura che per ottenere uno sformato più gradevole da presentare, è bene ridurre i broccoli a pezzi non molto grandi. Inoltre vi suggerisco di abbondare con parmigiano e scamorza nell’ultimo strato in quanto, in questo modo, si formerà una bella crosticina sfiziosa da gustare. Infine se volete un piatto vegetariano potete sostituire la salsiccia con delle patate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sfizi e Delizie

Ciao sono Paola Rita Marra, bancaria di professione che cucina con passione. Da sempre motivata dal piacere di condividere le mie preparazioni, creando momenti di convivialità. Il mio motto: "Chi cucina in compagnia sarà sempre in allegria!"