Crostata con crema e amarene

Una friabile frolla all’olio racchiude una deliziosa crema al limone, tempestata di amarene sciroppate. Una vera coccola per il palato ?‍?

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla:
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 320 gfarina 00
  • 80 gOlio evo delicato (Si può sostituire con olio di semi di girasole)
  • 1 pizzicosale
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1/2scorza di limone (Grattugiata )
  • 1/2 llatte (Per la crema)
  • 3tuorli d’uovo (Per la crema)
  • 75 gfarina 00 (Per la crema )
  • 80 gzucchero (Per la crema)
  • 1/2scorza di limone (Per la crema)
  • q.b.amarene sciroppate

Preparazione

  1. LlIniziamo a preparare la frolla, mescolando velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto compatto. Copriamo con pellicola e poniamo in frigo. Intanto prepariamo la crema pasticcera: in un pentolino portiamo a bollore il latte con la scorza di limone, poi togliamo dal fuoco. In una ciotola sbattiamo i tuorli con lo zucchero ed aggiungiamo la farina e un po’ alla volta il latte caldo. Mescoliamo bene evitando di far formare dei grumi. Poniamo sul fuoco basso e sempre mescolando, lasciamo addensare. Lasciamo raffreddare. A questo punto assembliamo la nostra crostata. Stendiamo tra due fogli di carta forno uno strato di frolla di 1/2 cm e ricopriamo uno stampo per crostate (24 cm diametro). Adagiamo uno strato abbondante di crema e disponiamo le amarene sciroppate. Con la frolla rimasta formiamo delle striscioline ed andiamo a decorare la nostra preparazione. Cuociamo in forno statico, preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

3,2 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Gnocco fritto Successivo Gnocchi di zucca