Coppette Red Velvet

Una rivisitazione della classica Red Velvet presentata in coppette monoporzione. Strati di soffice Red Velvet ricoperti di crema alla vaniglia con top di namelaka al lime per un dolce fine pasto?‍?

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 coppette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la Red Velvet

  • 125 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 1uovo grande
  • 8 gcacao amaro in polvere
  • 1 pizzicosale
  • 60 gburro
  • 1/2 baccaSemi di bacca di vaniglia
  • 1/3 cucchiainoaceto di mele
  • 1/3 cucchiainobicarbonato

Per il latticello

  • 60 mllatte parzialmente scremato
  • 60 mlyogurt magro bianco naturale
  • 1/2 cucchiainosucco di limone

Per la crema alla vaniglia

  • 250 mllatte
  • 45 gzucchero
  • 1/2Semi di bacca di vaniglia
  • 35 gfarina
  • tuorli d’uovo grande

Namelaka al lime

  • 60 mllatte
  • 100 gcioccolato bianco
  • 30 mlsucco di lime
  • 120 mlPanna liquida fresca
  • 1.5 ggelatina in fogli
  • q.b.Scorza grattugiata del lime

Preparazione

Preparazione del latticello

  1. In una ciotola mescoliamo bene latte, yogurt e succo di limone e lasciamo riposare per 10/15 minuti.

Preparazione Red Velvet

  1. In una ciotola lavoriamo con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Uniamo l’uovo, i semi di vaniglia e il colorante e continuiamo a mescolare bene. Riduciamo la velocità delle fruste ed aggiungiamo il latticello e la farina con il cacao setacciati. A parte mischiamo il bicarbonato e l’aceto in una ciotolina, non appena si formerà la schiuma la incorporiamo al composto. Aggiungiamo infine il pizzico di sale ed amalgamiamo bene. Imburriamo e infariniamo gli stampi e versiamo il composto. Cuociamo in forno statico, preriscaldato, a 175° per circa 15 minuti.

Preparazione crema alla vaniglia

  1. In un pentolino portiamo a bollore il latte con i semi di vaniglia. In una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero e versiamo un po’ per volta il latte caldo, mescolando bene senza lasciare grumi. Poniamo il pentolino sul fuoco medio e, sempre mescolando, attendiamo che la crema si addensi. Lasciamo raffreddare ponendo in superficie della pellicola a contatto.

Preparazione della Namelaka

  1. In una ciotola mettiamo a bagno la gelatina. Con un mixer tritiamo il cioccolato e lo facciamo sciogliere a bagnomaria. In un pentolino portiamo a bollore il latte, togliamo dal fuoco ed aggiungiamo la gelatina e poi il cioccolato. Con un mixer ad immersione mescoliamo bene. Aggiungiamo la panna e poi il succo di lime e mescoliamo ancora. Copriamo con la pellicola e teniamo in frigo per almeno una notte. Il giorno dopo montiamo la namelaka prima di utilizzarla.

Assemblaggio

  1. A questo punto non ci resta che assembleare le preparazioni. Prendiamo la coppetta e collochiamo alla base il primo strato di red velvet. A piacere possiamo bagnarla come più ci piace. Secondo strato di crema pasticciera, poi altro strato di red velvet. Bagnamo e decoriamo con dei ciuffetti di namelaka al lime.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta di rose salata Successivo Caponata di melanzane