Pizza Margherita Cornicione Ripieno Lievitazione 24h

La Pizza Margherita con Cornicione Ripieno è un prodotto gastronomico salato che consiste in un impasto a base di farina, acqua e lievito che viene spianato e condito tipicamente con pomodoro, mozzarella e altri ingredienti e cotto in un forno a legna.
Benché si tratti ormai di un prodotto diffuso in quasi tutto il mondo, la pizza è un piatto originario della cucina napoletana.
Nel sentire comune, spesso, ci si riferisce con questo termine alla pizza tonda condita con pomodoro mozzarella, ossia la variante più conosciuta della cosiddetta pizza napoletana, la pizza Margherita.
Esiste, del resto, anche un significato più ampio del termine “pizza”. Infatti, trattandosi in ultima analisi di una particolare specie di pane o focaccia, la pizza si presenta in innumerevoli derivazioni e varianti, cambiando nome e caratteristiche a seconda delle diverse tradizioni locali. Soltanto acqua, farina, lievito (di birra o naturale) e sale. Wikipedia

Noi l’abbiamo rivisitata con cordone ripieno filante di Provola gustando la morbidezza di un impasto a lievitazione 24 h.

Pizza Margherita Cornicione Ripieno
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti Impasto:

  • 800 gFarina 0
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata
  • 100 gFarina 00
  • 3Patate
  • 25 gSale
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 600 mlAcqua
  • 8 gLievito di birra fresco

Ingredienti per il condimento:

  • 500 mlPassata di pomodoro
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • 500 gProvola
  • 250 gFiordilatte
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Cooking chef Kenwood
  • Mattarello

Preparazione:

  1. Per preparare la nostra Pizza Facciamo lessare le patate in abbondante acqua bollente. Spelliamole e riduciamole in purea con una forchetta. In un pentolino scaldiamo l’acqua fino a renderla tiepida e ci sciogliamo il lievito.

    Nella ciotola del Food Processor mettiamo le farine, la purea di patate fredda e versiamo l’acqua con il lievito a filo facendolo andare a velocità 3 per 5 minuti. Aggiungiamo l’olio di Oliva e in fine il sale. Lasciamo lavorare l’impastatrice per 10 minuti a velocità massima.

    Trasferiamo l’impasto in una ciotola precedentemente infarinata, copriamolo con la pellicola e lo mettiamo in frigo a lievitare per tutta la notte. Dopo 12 ore, lo trasferiamo per la lievitazione al caldo coprendolo con delle coperte o in forno spento con la luce accesa.

    Dopo ulteriori 12 ore il nostro impasto è pronto per essere lavorato. Stendiamo su un piano infarinato una pallina impasto e trasferiamolo in uno stampo furbo avendo cura di farlo trasbordare.

    Riempiamo con la Provola i Bordi e sigilliamoli con l’impasto eccedente in modo da evitarne la fuoriuscita in modo tale che la provola si sciolga all’interno del bordo creando il cuore filante.

    Condiamo la superficie con un composto di salsa di pomodoro, olio, formaggio, sale e cospargiamo la provola e la mozzarella Fiordilatte a pezzetti.

    Inforniamo in  forno Statico a 250° gradi per 12 minuti verificando la cottura a vista.

    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandaci una foto della tua creazione; se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderemo con piacereGrazie per il votolike

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

The maximum upload file size: 32 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.