CUDDRUREDDRA DI DELIA

La Cuddrureddra di Delia è un dolce tipico Siciliano che viene prodotto esclusivamente nel mio paese di origine: Delia in provincia di Caltanissetta. Sono tanto affezionata a questo dolce dalla forma particolare, dal sapore speziato e fortemente aromatico, fragrante, che profuma di ingredienti semplici e naturali della mia terra. La cuddrureddra di Delia è un dolce che è stato inventanto durante i Vespri Siciliani del 1282-1302 come omaggio alle castellane che vivevano nella fortezza medievale locale, le cuddrireddri di Delia vedono derivare il loro nome da un termine greco che significa “corona”.

cuddrureddri di delia
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.5 kgfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 650 gzucchero
  • 4uova
  • Mezzo bicchierevino rosso
  • 150 gstrutto
  • 1 cucchiaiocannella in polvere
  • 1 cucchiaioscorza d’arancia
  • olio extravergine d’oliva (per friggere)

Preparazione

  1. Cuddrureddra di Delia

    In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero. In una spianatoia mettere la farina formando un buco al centro, versare all’ interno le uova precedentemente mescolate con lo zucchero, il vino, lo strutto tagliato a pezzetti, la cannella e la scorza grattugiata delle arance, impastare facendo assorbire alla farina i liquindi poco alla volta, bisogna ottenere un panetto simile alla pasta frolla. Fare riposare coperto per due ore. Staccare dei tocchetti dall’ impasto e formare dei cordoncini lunghi 80cm e spessi mezzo centimetro, avvolgerli delicatamente in un bastoncino formando una spirale, poi passare il condoncino in modo dritto prima da un lato della spirale o poi dall’ altro premendo bene in modo che aderiscano, sfilare dal bastoncino con delicatezza, a questo punto la spirale si fa aderire su un tipico “pettine” che forma delle righe sottili, io non lo possiedo e ho dovuto saltare questo passaggio, fare aderire bene le due estremità tra di loro formando una corona. Infine friggere le cuddrureddri di Delia in abbondante olio caldo fino a farle dorare.

  2. Torna alla HOME PAGE cliccando QUI

    Resta aggiornato con le mie ricette su INSTAGRAM e clicca su SEGUI

    Seguimi anche su FACEBOOK , clicca QUI e poi metti mi piace , resterai aggiornato con tantissime ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email
Precedente PASTE DI MANDORLA SICILIANE Successivo BAGNA ANALCOLICA PER TORTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.