Polpette di carne fritte

Le polpette di carne fritte sono un secondo piatto intramontabile, composte da carne macinata, mollica, uova e formaggio. Sono pratiche, veloci da preparare e soprattutto molto gustose l’una tira l’altra. Un impasto saporito che si arrotola tra le mani dando una forma sferica e in pochi minuti si friggono in olio caldo sia extravergine di oliva, sia olio di semi.
Le polpette sono ottime anche gustate fredde, possono essere preparate per buffet, gite e picnic fuori porta.
Ci sono molto ricette con varie tipologie di ingredienti o carne mista, o con l’aggiunta di salsiccia, in questa ricetta che andrò ad illustrare ho utilizzato solo la carne di manzo macinata, naturalmente ognuno è libero di mettere aromi a piacere, secondo le proprie tradizioni.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette

  • 300 gdi carne di manzo macinata
  • 1uovo intero
  • 4 cucchiaidi formaggio grattugiato ( grana padano in questo caso )
  • q.b.sale fino
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1/4di spicchio di aglio grattugiato ( facoltativo )
  • q.b.pepe nero
  • 120 gdi mollica di pane raffermo
  • q.b.acqua

Per friggere

  • q.b.olio di semi di girasole

Preparazione

Per preparare le polpette per prima cosa si elimina la crosta del pane e si mette la mollica in ammollo in acqua per circa 5 minuti. In una ciotola aggiungere la carne macinata, il pane strizzato, l’uovo, il sale, il grana, il prezzemolo tritato, l’aglio e il pepe.
  1. Impastare il tutto con le mani fino a completo assorbimento di tutti gli ingredienti.

  2. Una volta che l’impasto è pronto, realizzare le polpette arrotolando un pezzo di impasto di circa 3 cm tra i palmi delle mani fini ad esaurimento dell’impasto. Adagiare le polpette in un piatto.

  3. Riscaldare in un ampia padella abbondante olio e iniziare a friggere tenendo d’occhio la temperatura dell’olio. Non devono bruciarsi ma friggere lentamente altrimenti rimarranno crude al centro.

  4. Una volta pronte, scolare con una schiumarola, adagiarle in un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio e servire. Ora le polpette sono pronte per essere gustate!!! Buon appetito!!!

Conservazione e consigli

Si conservano a temperatura ambiente per 1 giorni, poi vanno messe in frigorifero.

Sono molto buone fredde anche il giorno dopo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!