Pesce spada in padella

Un secondo piatto semplice dal sapore mediterraneo è il pesce spada in padella con pomodorini e olive nere, un secondo piatto dove la scarpetta è assolutamente d’obbligo. Il pesce spada si presta benissimo alla cottura in umido e al sughetto che crea il pomodoro accompagnato dalle olive. È un secondo piatto facile, veloce ma molto saporito che può andar bene anche per tutta la famiglia. Naturalmente se non si ha la possibilità di acquistare il pesce spada fresco per qualsiasi motivo, quello congelato andrà più che bene. Prepariamo insieme questa gustosa ricetta.

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 tranci di pesce spada
q.b. olio extravergine di oliva
2 spicchi aglio
q.b. sale fino
prezzemolo fresco
q.b. olivenere
2 cucchiai pomodorini in scatola
pepe nero

Strumenti

Passaggi

Per preparare il pesce spada in padella per prima cosa pulire i tranci di pesce spada e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Farli scolare e tamponarli con un po’ di carta assorbente.

In una padella versare un po’ di olio, aggiungere l’aglio e un rametto di prezzemolo, far rosolare un po’ e adagiare i tranci di pesce spada.

Far rosolare il pesce spada un minuto per lato e aggiungere la salsa di pomodorini, aggiustare di sale e lasciar cuocere per 6/7 minuti, schiacciando i pomodorini.

A cottura ultimata aggiungere qualche oliva nera, lasciar cuocere un minuto, spegnere il fuoco, aggiungere un po’ di pepe e prezzemolo tritato.

Ora il pesce spada è pronto per essere servito e gustato. Buon appetito!!!

Conservazione e consigli

Si conserva per un giorno in frigo un contenitore di vetro.

Si consiglia di mangiarlo caldo. Con il sugo se avanza si possono condire un bel piatto di spaghetti.

Note

Se vi è piaciuta la ricetta seguitemi sul mio blog:

– sulla mia pagina Facebook: Semplice cucinare con Giulia;

– su Instagram: @semplice_cucinare .

Se rifate le mie ricette inviatemi le vostre foto le inserirò nel mio album Fatti da Voi sulla mia pagina Facebook.

/ 5
Grazie per aver votato!