Patate e polpette

Patate e polpette sono un secondo con contorno molto sfizioso, sono l’accostamento di due preparazioni a cui nessuno rinuncia!
Quando le patate al forno semplici con rosmarino incontrano le polpette di carne fritte si crea un piatto ricco e molto gustoso.
Si portano in tavola due pietanze tradizionali e amate da tutti!!
Ci vuole un po’ di pazienza per la preparazione delle polpette, ma una volta pronte il risultato sarà strepitoso.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kgdi patate
  • 1 spicchiodi aglio
  • 2 ramettidi rosmarino
  • q.b.di sale fino
  • 300 gdi macinato di bovino ( o misto )
  • 2 cucchiainidi sale fino
  • 1manciata di pepe nero
  • 1 ramettodi prezzemolo fresco
  • un po’ di aglio grattugiato
  • 4 cucchiaidi formaggio grattugiato ( grana padano o parmigiano reggiano )
  • 150 gdi mollica di pane raffermo
  • 1uovo intero
  • q.b.di olio extravergine di oliva per la cottura delle patate
  • 500 mldi olio di girasole per friggere le polpette

Preparazione

Per preparare le patate con le polpette, innanzitutto si prepara l’impasto delle polpette in modo che si lascia riposare un po’ per ottenere un sapore migliore!
Per prima cosa si mette in ammollo la mollica di pane in una ciotola.
  1. In un’altra ciotola si adagia il macinato di carne, si aggiunge l’uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato e per ultimo la mollica ben strizzata.

  2. Si impasta il tutto, facendo assorbire bene tutti gli ingredienti. Si copre l’impasto ottenuto e si mette in frigo per mezz’ora.

  3. Nel frattempo si preparano le patate. Si sbucciano e si lavano accuratamente si tagliano a cubetti e in una ciotola si condiscono con olio, sale e rosmarino. Si lasciano riposare 10 minuti e si adagiano in una teglia. Si aggiunge qualche rametto di rosmarino, un filo di olio e mezzo bicchiere di acqua, si mescolano e si infornano. Cottura 190 gradi forno statico per 45/50 minuti. Forno ventilato 180 gradi per 40/45 minuti circa!

  4. Mentre le patate cuociono in forno, si preparano le polpette. Si prende l’impasto e si arrotondano in dimensioni non troppo grandi. In una padella si mette a scaldare l’olio e quando l’olio sarà caldo si inizierà a friggere le polpette! Si toglieranno dall’olio una volta pronte e si lasciano in un piatto asciugare su carta assorbente.

  5. Una volta pronte le patate, si tolgono dalla teglia, si mettono in un piatto da portata fondo e si uniscono le polpette, si mescola il tutto. Ora il piatto è pronto per essere gustato caldo.

Conservazione e consigli

Si consiglia di consumare le patate con le polpette calde appena pronte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!