Crea sito

Pasta choux senza burro ( bignè )

La pasta choux è una pasta di gusto neutro molto usata in pasticceria e in gastronomia. E’ una pasta leggera e delicata un impasto neutro che può essere farcito sia con golose creme dolci, sia con preparazioni di creme salate. La caratteristica di questa preparazione è la doppia cottura, in pentola e in forno. E’ proprio in forno che la pasta choux si gonfia e si asciuga assumendo la classica forma dei bignè.
Viene preparata di solito con base di latte e burro, oppure acqua e burro. Io vi propongo la pasta choux senza burro.

  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 20 bignè

  • 150 mldi acqua
  • 1 cucchiainodi zucchero semolato
  • 1 pizzicodi sale fino
  • 100 mldi olio di semi di girasole
  • 150 gdi farina 00
  • 5uova intere

Preparazione

Per preparare la pasta choux per prima utilizzare tutti gli ingredienti a temperatura ambienre.
  1. Versare l’acqua in una casseruola, con lo zucchero, il pizzico di sale e l’olio. Portare tutto ad ebollizione.

  2. A questo punto aggiungere la farina a pioggia in un solo colpo e mescolare con un mestolo di legno.

  3. Togliere dal fuoco e mescolare fino a che l’impasto non si stacca dal fondo e dai bordi, creando sul fondo della pentola una patina bianca.

  4. Trasferire l’impasto ottenuto in una ciotola, lasciarlo raffreddare e aggiungere un uovo alla volta mescolando sempre con un cucchiaio di legno. Aggiungere l’uovo successivo solo quando l’altro sarà completamente assorbito.

  5. Una volta incorporate tutte le uova si otterrà un impasto liscio e consistente. Trasferire il composto in una sacca da pasticcere.

  6. Foderare la leccarda con carta da forno, o semplicemente infarinare una teglia. Con la sacca formare dei mucchietti ben distanziati.

    Cottura in forno ventilato preriscaldato 180 gradi per circa 20 minuti.

    Cottura in forno statico preriscaldato 190 gradi per circa 20 minuti.

  7. Una volta pronti, lasciarli raffreddare e farcirli secondo i propri gusti.

La pasta choux va utilizzata subito; non è possibile prepararla in anticipo.

I bignè si possono conservare per circa una settimana in una scatola di latta. Si possono congelare.

Con lo stesso impasto è possibile realizzare zeppole, eclair e paris-brest.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!