Insalata di riso

L’insalata di riso penso sia il piatto più preparato nel periodo estivo. Semplice da preparare, fresca e molto versatile nel condimento. Gli ingredienti più comuni per preparare l’insalata di riso sono il prosciutto, le uova, i würstel, il mais, i formaggi, le verdure e tanto altro…a volte dipende anche da cosa si ha in frigo e in dispensa, è un ottima idea svuotafrigo.
Comoda nelle gite fuori porta o semplicemente da gustare in famiglia o con amici all’aperto.
La mia versione è con il riso integrale, mi piace molto preparata con questa qualità di riso.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gdi riso integrale
  • 3würstel di piccola grandezza
  • 1pomodoro meglio tondo
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • q.b.sale fino
  • 1 mlcarota media
  • 4fagiolini lunghi
  • 3fette di formaggio ( tipo galbanino )
  • 1scatoletta di tonno al naturale o all’olio d’oliva
  • qualche oliva nera

Preparazione

Per preparare l’insalata di riso per prima cosa bisogna lessare il riso in una pentola capiente in abbondante acqua salata.
Nel frattempo pulire i fagiolini e le carote, tagliarli a cubetti e gli ultimi 5 minuti di cottura del riso lessarli insieme nell’acqua del riso.
A cottura ultimata del riso, scolare il tutto nell’apposito colapasta e lasciar raffreddare per circa mezz’ora. Quest’operazione permette al riso di asciugarsi e perdere l’acqua di cottura in modo da lasciar i chicchi ben separati. Una volta raffreddato trasferire il riso con le verdure in una ciotola capiente e aggiungere un filo di olio, mescolare.
Lavare e affettare il pomodoro a cubetti, affettare le olive, i würstel e il galbanino. Sgocciolare il tonno e aggiungere tutti gli ingredienti preparati al riso. Aggiungere un po’ di olio, aggiustare di sale se serve, mescolare, coprire con della pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo almeno un paio d’ore.
  1. Ora l’insalata di riso è pronta per essere gustata. Buon appetito!!!

Conservazione e consigli

Una volta condita l’insalata di riso si conserva in un contenitore con tappo ermetico per un giorno.

Si può preparare il riso il giorno prima e condirlo il giorno dopo.

Se piace per arricchire il tutto si può aggiungere qualche cucchiaio di maionese.

/ 5
Grazie per aver votato!