Crostata rustica alla nutella

La crostata rustica alla nutella è un dolce senza burro e senza troppe lavorazioni. Una frolla all’olio preparata direttamente senza riposo in frigo e farcita con nutella, naturalmente si può farcire con vari tipi di marmellate o creme. Si prepara in poco tempo ed è adatta ad ogni occasione o semplicemente adatta per una sana e golosa merenda. È una ricetta semplice adatta per crostate e biscotti di vari tipi. La ricetta di questa tipologia di frolla prevede l’utilizzo del lievito vanigliato. Scopriamo insieme la ricetta se vi va!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 uova intere
80 g zucchero semolato
80 g olio di semi di girasole
scorza di limone
300 g farina 00
estratto di vaniglia o vanillina
1 bustina lievito vanigliato per dolci
zucchero a velo per spolverare

Strumenti

Passaggi

Per preparare la crostata rustica è davvero semplicissimo. In una ciotola rompere le uova, aggiungere lo zucchero, l’olio, gli aromi e il pizzico di sale, mescolare il tutto. Man mano aggiungere la farina e il lievito setacciato.

Versare il composto su una spianatoia infarinata e lavorare fino ad ottenere un impasto compatto e morbido.

Stendere una parte dell’impasto con l’aiuto di un matterello e adagiarlo su uno stampo imburrato e infarinato. Bucherellare il fondo con i denti di una forchetta e adagiare la nutella sopra.

Con il restante impasto formare le strisce senza troppa precisione e adagiarle sulla nutella. Infornare forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Infornare forno ventilato preriscaldato 170 gradi per 20 minuti. La cottura dipende molto dal forno, quindi a doratura ottenuta estrarla e lasciarla raffreddare.

Una volta fredda adagiare la crostata su un piatto da portata e servire. Ora la crostata è pronta per essere gustata. Buon Appetito!!!

Conservazione e consigli

Si conserva per 3/4 giorni sotto una campana di vetro o un contenitore per torte.

Si può farcire con qualsiasi tipo di creme o marmellate.

Se avanza della frolla si possono preparare dei biscotti semplicissimi.

Note

Se vi è piaciuta la ricetta seguitemi sul mio blog:

– sulla mia pagina Facebook: Semplice cucinare con Giulia;

– su Instagram: @semplice_cucinare .

Se rifate le mie ricette inviatemi le vostre foto le inserirò nel mio Album Fatto da Voi sulla mia pagina Facebook.

/ 5
Grazie per aver votato!