Crea sito

Chiacchiere di Carnevale senza burro

Le chiacchiere sono dei dolci tipici di Carnevale, ottenute da una sfoglia sottile, fritte e poi cosparse di zucchero a velo.
Hanno vari nomi in base alle Regioni, frappe, bugie di Carnevale ecc… Nelle nostre zone si chiamano comunemente chiacchiere. Sono golosissime l’una tira l’altra. In molte ricette sono preparate con l’utilizzo del burro, io preferisco utilizzare l’olio.
Preparare le chiacchiere e molto semplice e soprattutto non occorre molto tempo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 1 dose

  • 160 gdi farina 00
  • 1 cucchiaiodi zucchero semolato
  • 1 cucchiaiodi olio di semi di girasole
  • vanillina
  • scorza di un limone
  • 1uovo intero
  • 1 cucchiainodi lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzicodi sale fino
  • q.b.olio di semi di girasole per friggere
  • 1 cucchiaiodi liquore ( grappa, rhum )
  • q.b.zuccheroa velo per spolverare

Preparazione

Per preparare le chiacchiere di Carnevale, innanzitutto tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.
In una ciotola rompere l’uovo, aggiungere lo zucchero, l’olio e gli aromi e iniziare a mescolare. Man mano aggiungere la farina, il lievito e il pizzico di sale. Impastare il tutto e portare l’impasto su una spianatoia spolverata di farina.
  1. Lavorare il composto fino ad ottenere un impasto morbido e compatto. Lasciar riposare il panetto 10 minuti coperto con della pellicola o un canovaccio, in modo da rendere il composto più elastico per la lavorazione.

  2. Passato il tempo di riposo, stendere l’impasto sottile, circa 3 mm con un matterello e con una rotella tagliare la sfoglia nelle forme che si desidera.

  3. Scaldare l’olio in una padella antiaderente e iniziare a friggere le chiacchiere. Farle dorare da entrambi i lati per 1/2 minuti avendo cura di non farle bruciare. Una volta pronte toglierle dall’olio e farle asciugare su carta assorbente.

  4. Trasferirle su un piatto di portata e spolverizzare con dello zucchero a velo. Ora le chiacchiere di Carnevale sono pronte per essere gustate.

Conservazione e consigli

Consumare le chiacchiere appena pronte.

Si possono conservare per 2/3 giorni in un sacchetto di carta.

Si può sostituire il liquore con del vino bianco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!