Ossobuco al marsala con cavolo rosso alla soia

Oggi vi propongo un piatto sicuramente invernale e di grande effetto. L’ossobuco al marsala con cavolo rosso alla soia. Una ricetta molto gustosa e piena di sapore che vi conquisterà al primo assaggio. Adatta anche ad occasioni poco formali.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 ossobuchi
  • q.b. Polpa di pomodoro
  • 3/5 cm porro
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 bicchiere Marsala
  • qualche Brodo di manzo (mestolo)
  • q.b. Burro
  • q.b. Farina
  • q.b. sale,pepe
  • q.b. Scorza di limone

per il cavolo

  • 1 Cavolo rosso
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. sale,pepe
  • q.b. Salsa di soia (tamari)

Preparazione

  1. Praticate delle incisioni intorno agli ossibuchi, per far in modo che non si arriccino durante la cottura. Infarinateli e rosolateli in un tegame con un poco di burro, una volta che sono un pochino dorati sfumateli con il marsala e fate evaporare l’alcool.

  2. A questo punto aggiungete il porro tagliato finemente l’aglio tritato i pomodori e il brodo, salate e pepate e fate cuocere a fiamma bassa con coperchio per circa 40 minuti. Mentre l’ossobuco al marsala cuoce, preparate il cavolo. Lavatelo e tagliatelo a listarelle e riponetelo in una ciotola capiente irroratelo con dell’olio di oliva salatelo, pepatelo e massaggiatelo con le mani, l’olio deve distribuirsi bene. Accendete una padella antiaderente e cuocetelo per circa 5/6 minuti, deve rimanere croccante. Appena pronto sfumatelo con la salsa di soia, io ne metto un bicchierino ma dipende dal vostro gusto, quindi vedete voi. fate andare ancora pochi secondi fino a quando la salsa di soia sarà quasi completamente evaporata. Una volta che gli ossibuchi saranno pronti, serviteli ben caldi in un piatto da portata irrorateli con la salsina di fondo e grattugiateci sopra un pochino di scorsa di limone, a fianco mettete il cavolo rosso. La ricetta è finita e spero che vi sia piaciuta. Se avete bisogno di consigli o suggerimenti sulla ricetta o semplicemente vi siete trovate in difficoltà, commentate nel box in basso nel più breve tempo possibile riceverete una risposta.

Note

TI piace il mio blog? iscriviti per ricevere ricette nuove tramite mail. Puoi farlo attraverso il box a destra della home. Ricordati di confermare l email. Oppure attiva i web push del blog per essere sempre informato/a

Se ti piace cucinare iscriviti al gruppo di cucina su facebook cucinare oggi oppure alla mia community su google plus

Seguimi anche sulla pagina di semplice,buono,economico su facebook.

Precedente Panna cotta ai frutti di bosco Successivo Panada con anguille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.