Filetti di orata in crosta agli aromi

Oggi vi presento un secondo piatto di pesce davvero buono e delicato, i filetti di orata in crosta agli aromi. Una ricetta facile da realizzare e alla fine anche molto veloce, perfetta per ospiti improvvisi. Questo secondo piatto oltre ad essere molto facile da fare è anche molto sano. La cosa un pochino noiosa sarebbe sfilettare i pesci togliendogli anche le spine centrali, questa operazione richiede un pochino di pazienza e tempo. Se avete un pescivendolo che lo fà al posto vostro fatelo fare a lui, sicuramente vi dimezza i tempi di preparazione. Questo è un piatto adatto sicuramente anche ai bambini proprio perchè non ha spine da togliere durante il pasto.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 3 orate
  • 1 patata (media)
  • q.b. sale,pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Salvia (foglie)

Preparazione

  1. Lavate le orate evisceratele e squamatele. Sfilettate i pesci e togliete tutte le spine centrali con una pinzetta e mettetele da parte. Foderate una teglia con la carta da forno bagnata e strizzata . Accendete il forno a 180°. Tagliate con una mandolina la patata senza sbucciarla ad uno spessore di 3/4 mm. Mettete un filo d’olio sopra la carta da forno e fate uno strato di patate senza sovrapporle troppo, poi mettete i pesci e conditeli con il prezzemolo tritato l aglio sempre tritato, sale e pepe, aggiungete anche le foglie di salvia. Coprite con un altro strato di patate Versate un altro filo d’olio e spolverizzate con del pane grattugiato. Cuocete in forno per circa 35 minuti con un ultimo minuto di grill. Servite le orate in crosta agli aromi ben calde. Se avete bisogno di consigli o suggerimenti sulla ricetta o semplicemente vi siete trovate in difficoltà, commentate nel box in basso nel più breve tempo possibile riceverete una risposta.

Note

TI piace il mio blog? iscriviti per ricevere ricette nuove tramite mail. Puoi farlo attraverso il box a destra della home. Ricordati di confermare l email. Oppure attiva i web push del blog per essere sempre informato/a

Se ti piace cucinare iscriviti al gruppo di cucina su facebook cucinare oggi oppure alla mia community su google plus

Seguimi anche sulla pagina di semplice,buono,economico su facebook.

Precedente Petti di pollo al vino bianco e cipolle Successivo Lumache al sugo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.