Crea sito

Coniglio al vino bianco con olive taggiasche

Ricetta molto semplice e buona da realizzare, quella del coniglio al vino bianco con olive taggiasche.
Un secondo piatto davvero cremoso e molto morbido.
Da servire sia agli ospiti, che per una cena o pranzo di famiglia.

coniglio al vino bianco
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.farina 00
  • 1coniglio intero, crudo
  • 1cipolla bianca
  • 1 bicchierevino bianco secco
  • Mezzo lbrodo di pollo
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.burro
  • q.b.salvia,rosmarino, alloro, origano (fresco)
  • q.b.sale,pepe
  • 180 golive taggiasche
  • 1 spicchioaglio

Preparazione coniglio al vino bianco con olive taggiasche

  1. La prima cosa da fare per realizzare il coniglio al vino bianco con olive taggiasche, è di pulire e tagliare l’animale in vari pezzi.

  2. Ora infarinate il coniglio

  3. Prendete una padella antiaderente e versateci un pochino di olio di oliva e una due noci di burro. Rosolate il coniglio fino a che non risulterà dorato da entrambi i lati.

  4. Sfumate con il vino bianco e fate rapprendere.

    Aggiungete gli aromi l’aglio schiacciato e il brodo. Lasciate cuocere con il coperchio per almeno 35 minuti.

  5. Una volta trascorso il tempo, aggiungete al coniglio le olive e la cipolla tritata. Coprite e lasciate cuocere per altri 20 minuti. Aggiustate di sale e pepe

  6. coniglio al vino bianco

    Servite il coniglio al vino bianco con olive taggiasche ben caldo.

    La ricetta è finita spero che vi sia piaciuta

    Se vi piacciono le olive date uno sguardo anche alle olive fritte o alla ricetta del pane con le olive .

    Seguimi anche sulla mia pagina facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.