Crea sito

torta genovese versione di Prisca

 

Ho trovato questa ricetta su di un giornale di cucina,del mese di dicembre.

torta-genovese-2

E cogliendo l’occasione di una visita della mia più grande amica,ho deciso di preparare questo dolce.

Lei è metà genovese e ne ho colto l’occasione al balzo per farle assaggiare(e giudicare) questa torta genovese.

ingredienti:

  • 500 gr farina
  • 125 gr di zucchero semolato
  • 125 gr di burro
  • 15 gr di lievito di birra
  • 25 gr pinoli
  • 25 gr pistacchi
  • 25 gr di uvetta sultanina
  • 25 gr di noci
  • 30 ml di marsala
  • sale fine un  pizzico

[banner size=”468X60″]

preparazione:

E abbastanza lunga come preparazione, ma ne vale la pena….

Si deve formare un panetto facendo sciogliere il lievito in 2- 3 cucchiai di acqua tiepida e un pizzico di sale.aggiungendo  circa 30-40 gr di farina e far lievitare per circa 30 minuti anche più, in un luogo privo di correnti d’ aria(va bene metterlo in forno spento.)

Trascorso il tempo sul tavolo mettere la farina rimasta e nel centro mettere i panetto lievitato(diventà circa il doppio), cominciare a versarci qualche cucchiaiata di acqua tiepida e impastare aggiungendo verso la fine un pizzico di sale(mai prima a contatto del lievito, altrimenti non si attiva!) finchè diventa un panetto liscio senza grumi e abbastanza consistente.

Impastatelo con molta energia.

Fate  un’ incisione  a X  sulla calotta.

Lasciate  lievitare per almeno 1 ora anche più.

Nel frattempo ammorbidire nel’ acqua l’ uvetta.

Trascorso il tempo  di riposo ed lievitazione dovete stendere sul piano di lavoro l’impasto(che nel frattempo sarà raddoppiato di volume)

Aggiungete il marsala , il burro fuso e lo zucchero.

Lavorate l’impasto per almeno 15/20 minuti ,si dovranno amalgamare tutti gli ingredienti e vedrete che diventerà molto più consistente .

Incorporare poi l’ uvetta strizzata, le noci a pezzi, i pinoli, i pistacchi e lavorare ancora l’ impasto per qualche minuto.

Mettere a lievitare il panetto in una tortiera grande abbastanza(almeno da 24 cm).

Fatelo riposare nel forno spento per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo,riscaldate  il forno  a 175°/180° .

Raggiunta la temperatura infornate la torta e fatela cuocere per 1 ora.

Una volta raffreddata toglietela dallo stampo e se gradito spolveratela di zucchero a velo.

[banner network=”adsense” size=”468X60″ type=”default”]

torta-genovese-7

Ho modificato la ricetta:

La ricetta originale prevede dei ingredienti che non ho messo : sono semi di finocchio, zucca candita e acqua ai fiori d’ arancio.

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.