Crea sito

Sushi all’italiana

Sushi all’italiana

Idea curiosa che  vi stupirà piacevolmente

Ho preparato questo sushi all’italiana usando il filetto di trota salmonata Iridea della Società Agricola”La Fattoria del Pesce”s.r.l (cliccate sulla scritta per leggere la storia,i prodotti ittici freschi,i prodotti già pronti,gli eventi ed altro) 

sushi all'italiana

Attrezzi :

  • pentola capiente per cuocere la pasta
  • ciotola
  • padella per la cottura delle verdure
  • mestolo ,tagliere e coltello

Ingredienti sushi all’italiana

  • 12 paccheri
  • due filetti di trota salmonata Iridea
  •  10 cuori di carciofo surgelati
  • 1 patata media dimensione
  • panna acida q.b

Esecuzione di questo inusuale sushi all’italiana

  1. Mettete a bollore una pentola piena d’acqua leggermente salata.
  2. Tuffateci i paccheri e portateli a cottura.Ricordate di non superare i tempi,dovranno essere al dente per non rompersi.
  3. Appena saranno cotti,levateli delicatamente dall’acqua e metteteli a scolare .
  4. Stufate i cuori di carciofo in poca acqua leggermente salata.Mescolate sovente e aggiungete poca acqua per volta fino a cottura.
  5. Pulite la patata ,sbucciatela e tagliatela a cubetti piccolissimi.Aggiungete ai carciofi la dadolata di patate.
  6. Fate raffreddare i carciofi/patate.
  7. Prendete i filetti di trota Iridea ,fateli dolcemente arrossire con un ricciolo di burro.Non cuoceteli a lungo basta pochissimo,dovranno diventare appena appena rosè.Appena saranno pronti sfilacciateli in modo grossolano.
  8. Prendete una ciotola: tagliate velocemente i cuori di carciofo ,mischiateli con la trota,le patate a cubetti e unite due cucchiaini di panna acida.Eventualmente regolate di sale.
  9. Riempite i paccheri con questa crema di carciofi/trota.

NB: deliziosi freddi da servire come appetizers .

E’ una reinterpretazione in chiave Made in Itlay di un piatto tipico del Giappone

Il sushi (寿司, 鮨, 鮓?) è un piatto tipico della cucina giapponese a base di riso insieme ad altri ingredienti come pesce, alghe,vegetali o uova. Il ripieno può essere crudo, cotto o marinato e può essere servito appoggiato sul riso, arrotolato in una striscia di alga, disposto in rotoli di riso o inserito in una piccola tasca di tofu.(cit Wikipedia)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.