Pecora..pasquale

Pecora pasquale 😀

non è altro che una semplice pasta brioche 😀

quando ci sono i bambini in casa bisogna anche pensare ad eventuali feste di compleanno o ricorrenze :

pecora pasquale

 

Attrezzi :

  • 2 ciotole capienti
  • carta forno
  • placca da forno
  • pennello per ingrassare la pasta brioche
  • spargi zucchero

Ingredienti: 

  • 500 gr di farina 00
  • 130 ml di latte tiepido
  • un pizzico di sale da cucina
  • 130 gr di zucchero
  • 100 gr burro ammorbidito
  • 3 tuorli (a temperatura ambiente)
  • gocce di cioccolato per gli occhietti
  • una bustina di lievito di birra liofilizzato

Esecuzione

  1. Preparate il lievitino: prendete una ciotola capiente,versateci la farina .Create un buco al centro della farina,e versateci i tuorli .
  2. Sopra i tuorli mettete il lievito e un cucchiaio di zucchero.Lasciate riposare per 20 min circa.Noterete che si formeranno delle bolle sulla superficie del lievito,vuol dire che si è attivato senza farlo sciogliere nel latte tiepido.In alternativa fate sciogliere il lievito in un goccio di latte tiepido.
  3. Iniziate ad impastare il lievito con la farina e lo zucchero,aggiungete il burro ammorbidito ed tagliato a tocchetti piccolissimi.
  4. Versate a filo il latte tiepido.Mi raccomando lentamente,alcune farine assorbono di più i liquidi altre meno,dovrete regolarvi voi impastando.
  5. Trasformate l’impasto in un panetto morbido, leggermente appiccicoso.Lasciate riposare al caldo per circa 2 ora ,finchè raddoppierà di volume.
  6. 1..
  7. Iniziate a creare 2 panetti per le zampine,uno grande per il musetto e tante piccole palline per il pelo della pecora.
  8. Assemblatela .lasciate lievitare ulteriormente per 1 ora circa,
  9. Ingrassate con l’uovo sbattuto e mettete le gocce di cioccolato per gli occhietti
  10. Infornate a 180° fino a cottura.Fate la prova stecchino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.