Crea sito

Mezze lune con spinaci e ricotta

Tortelli con spinaci e ricotta .

Di solito i tortelli sono di forma quadrata,ma mi piacciono molto quelli a mezza luna

tortelli spinaci e ricotta

Attrezzi :

una ciotola capiente

macchina per tirare la pasta (se siete estremamente brave mattarello)

una ciotola per il ripieno

stampo per tortelli (io usato ho usato un semplicissimo bicchiere di vetro)

un cucchiaino per il ripieno

una forchetta

mezza luna o in alternativa un bel coltello affilato

tagliere

ingredienti per la sfoglia 

  • 300 gr dii farina 00
  • 3 uova freschissime
  • un pizzico di sale

Nb : se volete ulteriormente colorare la sfoglia aggiungete all’impasto un pizzico di zafferano ; chiamo sfoglia la pasta fresca perchè mia nonna era emiliana e usava chiamare così la pasta fresca:sfoglia. 😀

Ingredienti per il ripieno:

  • 150 gr di spinaci surgelati
  • 200 gr di ricotta vaccina freschissima
  • 1 tuorlo
  • alcune cucchiaiate di Grana gratuggiato(o Parmiggiano o mix di formaggi)
  • sale,pepe e noce moscata.

Esecuzione:

  1. Preparate la sfoglia impastando sulla spianatoia(o in una ciotola capiente) la farina,le uova e un pizzico di sale.Impastate a lungo fino ad ottenere un panetto morbido;mettete a riposare in frigo avvolta nella pellicola per almeno 30 minuti Mi raccomando avvolgetela bene non deve prendere aria,nei giorni di sole potrebbe seccare troppo e avrete difficoltà a stenderla.
  2. Lessate gli spinaci in un goccio d’acqua,scolateli,fateli raffreddare e strizzateli per bene ed infine sfilacciateli e tritateli con la mezza luna o con un bel coltello.
  3. Prendete la ciotola  ,con i rebiddi della forchetta schiacciate leggermente  la ricotta,amalgamatela con il tuorlo e gli spinaci.  Aggiungete a questo punto alcune cucchiaiate di formaggio grattato.  Mescolate  a lungo.Regolate di sale e pepe assaggiando l’impasto.Se gradito aggiungete noce moscata.
  4. Prendete la sfoglia , dividetela in alcuni panetti piccoli,batteteli leggermente e passateli nella macchina tira sfoglia diminuendo di volta in volta lo spessore fino ad ottenere la sfoglia perfetta.
  5. Stendete le strisce di sfoglia sul tavolo,aiutandovi con un bicchiere(o stampino per tortelli/ravioli ) create dei cerchi ; al centro di ogni cerchio mettete un pò di impasto.
  6. Chiudete i tortelli piegandoli su loro stessi fino a far aderire tra di loro i lati rotondi .Vedrete apparire delle piccole mezze lune.Schiacciate i bordi per bene.
  7. Fateli riposare alcune ore al fresco. Fateli cuocere in abbondante acqua salata;conditeli a piacere.Io  ho preferito fare un leggero sugo di sola polpa di pomodoro e burro.

Nb: possono essere surgelati. 

SEGUI la fanpage per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.