Crea sito

Lasagne con asparagi e ragù bianco

Lasagne con asparagi e ragù bianco

..oramai le lasagne fanno parte del mio patrimonio genetico essendo per 1/4 emiliana 😀

Per questo sono sempre alla ricerca di ricette sfiziose per preparare lasagne gustose.

lasagne con asparagi

foto lasagne con asparagi

Attrezzi :

  • lasagnera
  • pentolino per la bechamel
  • mestoli e cucchiai

Ingredienti lasagne con asparagi

 

Esecuzione lasagne con asparagi

  1. Preparate la bechamel: 
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di farina bianca
  • 1 litro latte tiepido
  • sale noce moscata
  1. Prendete un pentolino capiente :fate sciogliere il burro ed aiutandovi con un setaccio versate a pioggia la farina .Mescolate velocemente ed aggiungete a filo il latte tiepido.Regolate di sale e portate a cottura.Sarà pronta dopo 10/12 min circa.

 

Preparazione del piatto :

  1. Prendete gli asparagi ,puliteli e togliete la parte più dura.Tagliateli a rondelle ,fateli cuocere brevemente in padella con una noce di burro ,regolate di sale.Io ho preferito usare asparagi sottili così ho evitato la classica cottura in padella piena d’acqua.La regola è  per quelli più spessi :pulire gli asparagi dalla parte legnosa,legarli e appoggiarli in una pentola piena d’acqua bollente lasciandoli in verticale e con le punte fuori dall’acqua.Vanno cotti per almeno 20 min.
  2. Prendete la lasagnera: sul fondo mettete un mestolo di bechamel e alcuni fiocchi di burro,sopra ponete uno strato di lasagne poi uno strato di ragù bianco.Spolverate di formaggio ed appoggiateci il secondo strato di lasagne ;sopra la bechamel ed gli asparagi.Alternate i vari strati fino ad esaurire gli ingredienti.
  3. Infornate a 200° fino a cottura (di solito in 40 min circa sono pronte

Gli asparagi sono uno scrigno di nutrienti benefici, tra i quali possiamo trovare fibre vegetali, acido folico e vitamine, con particolare riferimento alla vitamina A, alla vitamina C ed alla vitamina E. Presentano inoltre un interessante contenuto di sali minerali, tra i quali è bene evidenziare il cromo, un minerale che permette di migliorare la capacità dell’insulina di trasportare il glucosio dal flusso sanguigno verso le cellule del nostro organismo.A tale proposito, studi recenti hanno indicato gli asparagi tra gli elementi indicati per il consumo alimentare al fine di attuare una prevenzione deldiabete di tipo 2 che inizi proprio dalla tavola. I principi attivi contenuti negli asparagi tramite esperimenti di laboratorio si sono rivelati in grado di agire favorendo la produzione di insulina e diminuendo i livelli di glucosio nel sangue.

Gli asparagi, così come l’avocado, i cavoli ed i cavolini di Bruxelles, risultano essere particolarmente ricchi di una sostanza denominata glutatione, utile a favorire la depurazione dell’organismo, migliorando la sua capacità di liberarsi di sostanze dannose e componenti cancerogeni, oltre che dei radicali liberi. per leggere tutto l’articolo QUI

Ricetta per il ragù bianco cliccate sulla foto

ragù in bianco

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.