foiade al ragù di cervo by simo

foiade alla bergamasca pri@&simocuo chepercaso

Una ricetta dal sapore antico, che evoca tempi lontani ,che suscita emozioni.Ricordi del tempo passato; di una cultura contadina e montanara come quella descritta da Olmi nell  L’albero degli zoccoli .

Le foiade non sono altro che ritagli di pasta fresca .

A Bergamo e provincia   venivano preparate nei giorni di festa.

Oggi si gustano nelle fiere, nei ristoranti tipici delle valli (ad esempio la Val Brembana,  Val Taleggio , Vall’ Imagna solo per citarne alcune.)

In alcune valli bergamasche hanno la forma di un quadrato schiacciato nel mezzo ,usciranno come delle farfalle;

in un’altra valle  prendono la sfoglia e ”strappano” alcuni pezzi in modo irregolare.

Nella mia valle invece le preparano a rombi.

Non solo vengono preparate con varie farine: mais,castagne.

Questa volta le ho preparate con farina bianca.

ingredienti:

  • 400 gr di pasta fresca
  • sugo di cervo.

ingredienti pasta fresca:

  • 400 gr di farina 00
  • 4 uova
  • un goccio di olio
  • un pizzico di sale.
esecuzione pasta fresca: 
preparate la farina in una ciotola o su una ripiano, fate al centro un buco e versateci le uova ,un pizzico di sale.
Incominciate a impastare ,se necessario aggiungere un filo d’olio d’oliva o acqua.
Dovete impastare finchè l’impasto non diventa una palla morbida ed elastica.Lasciate riposare l’impasto per mezz’ora.
Ritagliate dei panetti;tirate la sfoglia e ritagliate dei rombi(o come abbiamo detto prima o quadrati o altro)
.foiade pri@&simo cuochepercaso
buttateli in acqua leggermente salata.
Appena pronti impiattateli su un letto di sugo di cervo opportunamente riscaldato.Se volete saperne di più sulla mia valle:cliccate sulla scritta blu–>piccole-riflessioni-di-simo

 

Precedente ricette per un risotto Successivo corona natalizia per porta - by Pri

0 commenti su “foiade al ragù di cervo by simo

    • cuoche per caso il said:

      Grazie Gianni,approvo quello che hai scritto.Il sapore”antico”della pasta che si sposa con il profumo del ragù di cervo…mmm divino

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.