frutta disidratata

frutta disidratata

ricetta frutta disidratata

Buongiorno a tutti, bella la frutta, vero?
Ma se proviamo ad essiccarla è altrettanto golosa?
Direi di si, gustosissima è la frutta disidratata, potete provare in qualsiasi
periodo dell’anno, ottima anche per riempire la calza della befana insieme ad altri dolciumi.
Per creare questa ricetta in inverno avete bisogno del forno e in estate va bene direttamente con i raggi del sole, potete offrirla con aperitivi e cocktail, ottima da mangiare a colazione o come un piccolo spuntino durante la giornata.

frutta disidratata
Ingredienti:

varia frutta di stagione non troppo acerba e neanche troppo matura,

1 ciotola d’acqua q.b.
1/2 succo di limone.

Preparazione:

lavate la frutta, asciugatela per bene, eliminate la buccia ed eventuali torsoli, tagliatela a
fette non troppo grosse e neanche troppo fini.
Immergete i pezzi di frutta in acqua e limone per 5 minuti,  poi disponete i pezzi di frutta
in una teglia da forno antiaderente, fate cuocere in forno  a 40° x 4-8 ore.
Il consiglio è di fare fettine piccole e non grandi, in questo

modo velocizzerete la cottura.
Il forno dovrà essere ventilato oppure se avete un altro tipo di forno dovrete mantenere lo sportello un pò aperto.
Dopo la cottura conservate  la frutta in barattoli di vetro ermetici  in un luogo fresco e asciutto.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente torta cioccolato pistacchio Successivo torta rustica verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.