stinco maiale forno

stinco maiale forno

Buongiorno a tutti, oggi vi presento un piatto gustosissimo, lo stinco maiale forno.

Ottimo da servire con le patate oppure con le verdure, potete prepararlo in svariati modi,

oggi vi propongo questa versione con gli aromi vari.

E’ ottimo da presentare sulle tavole nei giorni di festa.   😉

stinco maiale forno stinco maiale forno

Ingredienti:

1 stinco di maiale,

olio extravergine d’oliva q.b.

1 spicchio d’aglio,

1 bicchiere di vino bianco,

sale q.b.,

pepe q.b.,

bacche di ginepro q.b.

4-5 foglie di alloro,

4-5 foglie di salvia,

3 rametti freschi di rosmarino.

Preparazione:

prendete lo stinco di maiale,  passate il sale su tutto il pezzo di carne,

aggiungete un pò di pepe e spostatelo in un contenitore, aggiungete l’olio,

il rosmarino, la salvia, l’aglio e l’alloro.

Coprite con carta stagnola da cucina e fate riposare 12 ore in frigorifero, (è conveniente fare questa operazione la sera prima per il giorno dopo).

Trascorse le 12 ore a riposo, prendete lo stinco di maiale e fatelo rosolare un pò in padella

a fiamma vivace sul fornello.

Poi passate la carne in uno stampo da forno insieme alla marinatura.

Copritelo con la carta stagnola, in questo modo la carne non si seccherà.

Infornate a forno preriscaldato a 200° x 60 minuti.

Dopo che sono trascorsi i 60 minuti, eliminate la carta stagnola e aggiungete il vino bianco,

giratelo un pò e fate cuocere per circa 20 minuti circa, oppure regolatevi con il forno che avete in casa.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest ,  google+1 e sul canale youtube 

Precedente nutellotti Successivo panettone farcito zabaione champagne

6 commenti su “stinco maiale forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.