semifreddo mandorle

semifreddo mandorle

ricetta semifreddo mandorle

Oggi vi scrivo una ricetta golosissima di un dolce che ho preparato ieri ed e’ gia’ sparito dal mio frigorifero..

sigh…  🙁

un dolce golosissimo che fara’ felici tutti, grandi e piccini, ottimo da gustare nelle giornate calde e per tutta l’estate.

Un dolce di facile preparazione ma  i suoi tempi non sono veloci perche’ deve stare in frigorifero

a riposare prima la base e con la crema.

E’ molto bello da presentare ai vostri ospiti, amici e parenti.

Io ho preparato un semifreddo alle mandorle molto grande ma voi se ne avete bisogno di quantita’ minore dimezzerete gli ingredienti.

Vi scrivo subito la mia ricetta.

 

semifreddo mandorle semifreddo mandorle semifreddo mandorle

 

Ingredienti semifreddo mandorle:

1 litro di latte di mandorle,

600 gr. biscotti secchi,

600 gr. di granella di mandorle,

600 gr. di mandorle,

2 bustine di vanillina,

100 gr. di zucchero semolato,

400 gr. di panna dolce,

200 gr. di yogurt bianco,

200 gr. di cioccolato fondente,

2 cucchiaini di agar agar (addensante),

200 gr. di burro.

Decorazione:

cacao amaro q.b.

zucchero a velo q.b.

Preparazione semifreddo mandorle:

Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, nel frattempo sbriciolate a parte i biscotti.

Poi unite i biscotti al cioccolato e burro fusi.

Amalgamate bene il tutto e con questo composto che deve essere bene compatto foderate una teglia o contenitore per semifreddo.

Il composto deve avere uno spessore di circa 1 cm. poi mettete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti in modo che si solidifichera’ e acquisira’ maggiore compattezza.

Nel frattempo prendete un pentolino e versate all’interno il latte, lo zucchero e agar agar.

Mescolate bene gli ingredienti, fateli sciogliere a fuoco basso del fornello.

Poi fate raffreddare completamente e piu’ tardi aggiungete lo yogurt e la

panna precedentemente montata e la granella di mandorle.

Mescolate continuamente e fate in modo che non si formino grumi.

Prendete ora la base che avete fatto riposare in frigorifero, inserite all’interno

il composto e livellato per bene con l’aiuto di una spatola per dolci.

Rimettete di nuovo in frigorifero per circa 4 ore.

Mentre il semifreddo riposa, tritate grossolanamente le mandorle insieme

allo zucchero a velo e alla vanillina.

Quando sono trascorse le ore di riposo in frigo del semifreddo, prendetelo e spolverizzate sulla superficie della torta con la granella che avete tritato.

Se vi piace potete inserire anche una spolverizzata di cacao amaro.

Infine servite! 😀

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  gogle+1 e sul canale youtube 

Precedente bruschetta pomodoro origano aglio Successivo espressino freddo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.