polpette bagnomaria

polpette bagnomaria

ricetta polpette bagnomaria

Ieri ho preparato le polpette a bagnomaria, un metodo ottimo per cuocere la carne.
E’ una tecnica di cottura per distillare, cuocere e riscaldare in modo indiretto le
pietanze.
In questo modo il cibo verrà cotto in modo molto delicato.
Vi occorrono due pentole, una deve stare sulla fiamma e deve essere più grande,
e l’altra dev’essere più piccola e deve entrare all’interno di quella grande.
In alternativa potete usare un piatto che mettete sulla pentola del fuoco,
metodo che uso per preparare questa ricetta.
Nella carne tritata potete inserire anche altre erbe aromatiche, a me non piacciono molto e quindi le preparo in modo semplice e vi assicuro altrettanto gustose.
Vi scrivo subito la mia ricetta.

polpette bagnomaria

Ingredienti:
500 gr. di carne tritata di mucca,
prezzemolo q.b.
pochissimo aglio schiacciato q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
Preparazione:
prendete una zuppiera e versate la carne tritata con tutti gli ingredienti.
Formate con le mani le polpette e mettete da parte.
Prendete una pentola, versate all’interno l’acqua fredda, mettete sulla pentola
un piatto e sopra adagiate tutte le polpette, inserite un po’ d’olio e fate cuocere.
Girate le polpette di tanto in tanto fino a fine cottura.
Quando le polpette sono pronte, attenzione! Non prendete il piatto con le mani perchè sara’ di sicuro bollentissimo.
Fate in questo modo, prendete un cucchiaio lungo e spostate le polpette su un altro piatto,
poi man mano  raccogliete anche il sugo .
Infine servite accompagnato da fettine di pane oppure crostini di pane bianco o integrali.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente chiacchiere cacao Successivo graffe senza uova

6 commenti su “polpette bagnomaria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.