frittura mista pesce

frittura mista pesce

ricetta frittura mista pesce

Buongiorno a tutti, ormai il Natale e’ vicinissimo e tanti sono i piatti che mangeremo
in questi giorni di festa, quello che ci sara’ di sicuro sulle nostre tavole e’ la frittura di pesce,
gamberi, gamberetti, calamari e pesce  vario da infarinare e friggere.
Oltre alla ricetta  oggi vi scrivo piccoli segreti per una splendida e croccante frittura.
Per prima cosa consiglio di comprare il pesce fresco e non il surgelato, poi l’olio non deve essere di sottomarca, comprate olio buono,  olio extravergine d’oliva oppure olio di semi di arachide.
Se avete molta frittura da friggere l’olio va cambiato altrimenti brucia e il sapore della frittura cambia di molto e poi fa anche male alla salute.
Fate scaldare bene l’olio prima d’iniziare a friggere, per sapere quando e’ il momento giusto

potete mettere nella pentola quando l’olio e caldo un po’ di pastella e vedere se sfrigola…. allora potete iniziare a friggere.

Come eliminare il cattivo odore in casa quando friggiamo:
Ci sono molte persone che odiano l’odore di frittura, potete attenuare questo fastidio inserendo in un pentolino dell’acqua con un po’ d’aceto e farlo bollire, operazione da fare prima di friggere.
In questo modo si attenuera’ un po’ l’odore di frittura.

Un altro metodo e’ inserire una fettina di mele nell’olio caldo e cambiarla spesso,

quando vedete che la fettina e’ diventata bruna la sostituite con una nuova,

ripetete l’operazione fino a che non avete finito di friggere.

Per una frittura speciale e croccante aggiungete nell’olio caldo il succo di mezzo limone.

Per non far schizzare l’olio mentre friggete: immergete nell’olio caldo qualche stuzzicadente.
Un modo per infarinare il pesce in modo veloce e’ il seguente: inserite la farina in un sacchetto per alimenti insieme al pesce,
poi sbattete fino a quando non vedrete il tutto bello bianco e infarinato.
Poi friggete.

frittura mista pesce

frittura mista pesce

 

La ricetta frittura mista pesce:

Ingredienti:
farina bianca “00”
gamberetti e gamberi freschi,
seppioline fresche,
calamari freschi,
olio extravergine d’oliva oppure olio di semi di arachide,
sale, limone.

Preparazione:
lavate e pulite bene tutto il pesce che dovete friggere.
Poi dopo passatelo su un panno pulito, fatelo sgocciolare e poi con pazienza l’asciugate per bene.
Poi passatelo nella farina e poi friggete in una padella con olio ben caldo.
Dopo aver fritto tutto il pesce mettetelo a sgocciolare su carta assorbente.
Mettete un po’ di sale e servite con fettine di limone!   😀

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente fichi caramellati Successivo insalata rinforzo

8 commenti su “frittura mista pesce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.