conservare frutta verdura seconda parte

conservare frutta verdura seconda parte

post conservare frutta verdura seconda parte

Conservare frutta e verdura in casa , in frigo, nella nostra dispensa.

Per prevenire la muffa e mantenere fresche le verdure: nel cassetto della verdura, inserite una spugna pulita, vedrete che assorbira’  l’umidita’.

 conservare frutta verdura seconda parte

L’insalata: per pulire l’insalata immergetela in abbondante acqua con un bel po’ di bicarbonato, dopo un po’ sciacquatela per bene. Un altro metodo ancora migliore e’ quello di lavare l’insalata con acqua ed inserire alcuni cucchiai d’aceto di mele. Con questo metodo potete lavare tutta la verdura che mangiate cruda, come pomodori, insalata, etc. E’ un metodo che io uso sempre per liberare le verdure dai residui di sporcizia e agenti chimici.

Avete della lattuga avvizzita in frigo?: immergete le foglie per 1 ora in acqua con aggiunta di succo di limone, inserite in frigorifero.

 Vi piace la lattuga bella  croccante?: sistematela in frigorifero dentro un sacchetto. Foglie di lattuga appassita?: spruzzatele con dell’acqua fredda, poi avvolgetele in un panno pulito ed inseritele in frigo per 1 ora .

  Pelare i peperoni in modo facile: prendete uno spiedino, infilzate il peperone, poi lo passate sulla fiamma fino a che diventa bello abbrustolito, togliete poi la pelle con l’aiuto della carta da cucina.

Pelare le patate in modo veloce: passate le patate in acqua bollente per 2-3 minuti, poi passatele subito nell’acqua fredda, in questo modo per lo sbalzo di temperatura la buccia si crepera’ e voi la toglierete facilmente.

Preparare i broccoli: vi siete mai accorti che il fiore del broccolo cuoce in modo diverso dal gambo?

 conservare frutta verdura seconda parte

fate un taglio a croce alla base del fusto, in questo modo cuoceranno nello stesso tempo richiesto dal fiore.

Verdure surgelate: prima di cucinarle, spruzzatele con acqua bollente.

Legumi che diventano molli? : aggiungete un pizzico di bicarbonato di sodio all’acqua di cottura.

Per non fare indurire i funghi: friggeteli velocemente a fiamma viva.

Fine seconda parte  conservare frutta verdura seconda parte 

se ti e’ piaciuto il post vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  gogle+1 e sul canale youtube 

Precedente conservare frutta verdura prima parte Successivo pasta madre lievito madre

4 commenti su “conservare frutta verdura seconda parte

  1. segreticasalinghi il said:

    ciao lilli, sono felicissima che mi segui anche qui 🙂
    vedrai ci saranno tanti utili consigli, un bacio, felice giornata 😉

  2. ciao nanussa, grazie anche per queste chicche 2, molto utili, il cavolo in effetti non cuoceva bene, ciao buon pomeriggio, sto annegando ancora pioggia,(( baci rosa

    • segreticasalinghi il said:

      ciao rosa, mi dispiace della pioggia qui ieri caldissimo e oggi fresco… il tempo non si stabilizza 🙁

      ciao cara felice pomeriggio 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.