Crea sito

Ragù di lenticchie rosse, caldo e leggero…un vero comfort food!

Una delle cose positive che più mi piace della stagione invernale è sicuramente poter consumare calde zuppe confortanti e minestre ricche di legumi o gustose verdure.

Il Ragù di lenticchie rosse è uno dei miei comfort food invernali preferiti!

Le lenticchie rosse decorticate sono perfette per questo piatto, hanno un colore bellissimo, una cottura veloce, di norma non richiedono ammollo, sono molto versatili, sono ottime per preparare zuppe, minestre e vellutate!

Il fatto che siano decorticate, cioè senza cuticola esterna, fa si che siano più digeribili e leggeri adatte anche a chi ha problemi intestinali.

Senza contare il fatto che sono ricchi di proteine vegetali, poveri di grassi, ricchi di vitamine, ferro, zinco e soprattutto una valida alternativa alla carne!!

Insomma super consigliati per grandi e piccini…

In cucina sono molto versatili, adatti alla preparazioni di Burger, di zuppe anche con l’aggiunta di cereali come il riso, l’orzo e la pasta!

Sono ottime anche fredde aggiunte alle insalate!

Il procedimento per preparare il Ragù di lenticchie rosse è come quello del classico ragù.

Si prepara un soffritto di carote, sedano e cipolla e si fa insaporire insieme alle lenticchie secche che così assorbono tutti i profumi!!

Il ragù potete consumarlo con dei gustosi crostini, oppure insieme alla pasta, io uso di solito dei tubetti possibilmente di grano duro trafilati al bronzo, ruvidi e adatti ad assorbire i condimenti, un’idea di parmigiano, un giro d’olio extra vergine d’oliva… e il piatto è fatto!

Ecco come l’ho preparato….

ragù di lenticchie rosse
  • Preparazione: 15 minuti Minuti
  • Cottura: 30/40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Lenticchie rosse decorticate
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 costa Sedano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Brodo (o acqua)
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • 4 cucchiai Passata di pomodoro (o qualche pomodoro pelato a pezzi)
  • 1 Piccola foglia di alloro (li rende più digeribili e profumate)

Preparazione

  1. Per prima cosa pelate e mondate carota, sedano e cipolla.

    Tritateli con un mixer o a “brunoise” con il coltello.

    In una pentola versate un po’ d’olio extra vergine d’oliva e le verdure.

    Aggiungete le lenticchie dopo averle sciacquate sotto l’acqua corrente.

  2. Sfumate con il vino.

    Dopo un minuto aggiungete la passata di pomodoro e regolate di sale.

  3. Abbassate la fiamma e aggiungete il brodo fino a coprire generosamente le lenticchie, profumate con la foglia di alloro se gradite.

  4. Mettete il coperchio e cuocete per trenta minuti circa controllando sempre la cottura.

    Se preferite un ragù più umido aggiungete il brodo man mano che si asciuga.

    Ecco pronto il vostro Ragù di lenticchie rosse!

Potete decidere di….

Consumare il Ragù di lenticchie rosse aggiungendo degli ottimi crostini di pane.

Aggiungere il riso o la pasta (magari a metà cottura aggiungendo acqua o brodo).

Potete conservare le lenticchie in frigo per un paio di giorni al massimo o congelarli!

Con questo piatto farete felici anche i vostri amici vegetariani… 😉

Se vi piacciono le mie ricette vi aspetto sui miei profili social….

Facebook

Pinterest

Instagram

Buona giornata!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.