Crea sito

Pizza senza impasto con poco lievito…

La PIZZA SENZA IMPASTO con pochissimo lievito è una pizza morbida e ricca di bolle.
Può essere una focaccia bianca ma anche una pizza classica, condita con gli ingredienti che più vi piacciono.
I lievitati in generale per me hanno sempre rappresentato il comfort-food per eccellenza!

Nel tempo ho provato e sperimentato tantissime ricette.

Alla fine ho capito che per una pizza perfetta, digeribile e piena di bolle occorre tanta pazienza e altrettanta passione!
Ovviamente non è la pizza dell’ultimo minuto, occorre programmarla in anticipo ma il risultato è garantito.
Poco lievito, tante ore di riposo e tanta pazienza!

Penso che l’aspetto più bello dei lievitati sia la sperimentazione.
Provare e riprovare nuove ricette alla ricerca di quella che ci calzi a pennello, quella che più ci soddisfi.

Usare semole o farine di vari tipi, anche se cerco sempre di prediligere quelle di grano duro, integrali o macinate a pietra…possibilmente del territorio, spesso sono siciliane!

Inoltre credo che tra le persone che ho conosciuto sui social, in cima alla mia classifica, c’è sicuramente la dolcissima Barbara (del blog Lapanificatricefolle).
La ricetta della pizza senza impasto l’ho letta nelle sue stories su Instagram e ha subito catturato la mia attenzione.
I suoi gesti nel prepararla, piegarla e realizzarla mi hanno come stregata, convincendomi a mettere subito le mani in pasta!

Trasmettere passione e amore in cucina è anche questo: predisporre il nostro interlocutore ad apprezzare ogni attimo della preparazione per godersi poi il risultato finale!
Una preparazione semplice questa della pizza senza impasto.
Forse un po’ lunga, ma confortante e riuscitissima.

Se siete “appassionati” come me di lievitati e non potete fare a meno di mettere le mani in pasta, se non è fine settimana se non c’è la pizza, se la mangereste ogni giorno a colazione, pranzo e cena….non vi resta che provare, vedrete che ne varrà la pena!
Ecco cosa vi occorre…oltre al tempo…ingrediente fondamentale!

pizza senza impasto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2/3 teglie rettangolari medie
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pizza senza impasto

  • 400 gSemola di grano duro integrale macinata a pietra (io senatore cappelli )
  • 200 gFarina integrale di grano tenero (io Maiorca)
  • 10 gSale
  • 450 mlAcqua (tiepida)
  • 3 gLievito di birra secco
  • 40 mlOlio extravergine d’oliva

Preparazione della pizza senza impasto

  1. 1) INGREDIENTI SECCHI E UMIDI

    In una ciotola mescolate l’acqua con il lievito, aggiungete le farine e il sale.

    Mescolate fino ad ottenere un impasto umido, ma non lavoratelo troppo.

    In un’altra ciotola capiente versate un terzo dell’olio e aggiungete l’impasto precedente senza mescolare.

    Coprite e fate riposare per un’ora circa.

  2. pizza senza impasto

    2) COME FARE LE PIEGHE

    Dopo aver fatto riposare l’impasto per un’ora noterete che sarà cresciuto.

    Ora iniziate con le pieghe.

    Alzate i bordi delicatamente verso il centro, anche se risulta appiccicoso, piegate aiutandovi con un po’ d’olio, piano piano alzate un po’ alla volta fino a completare il giro.

    Fate riposare ancora per un’ora.

  3. Ripetete per tre volte la stessa piegatura, facendo sempre riposare un’ora tra un’operazione e l’altra.

    Aiutandovi aggiungendo sempre un filino d’olio affinché non si attacchi alla ciotola.

  4. 3) STESURA DELLA PIZZA SENZA IMPASTO

    Dopo le varie piegature la pizza senza impasto sarà bella gonfia e ricca di bolle, pronta per essere stesa!

    Preriscaldate il forno a 240°.

    Dividetela nelle teglie apposite coperte da carta forno

    Stendetela delicatamente solo con i polpastrelli allargandola un po’ dal centro verso i lati.

  5. 4) RIPOSO IN TEGLIA

    Lasciate riposare in teglia 10-15 minuti.

    Condite a vostro piacimento, con pomodoro o patate e rosmarino o verdure.

    Lasciate riposare dopo aver condito altri venti minuti.

  6. Trascorso il tempo infornate per 15/20 minuti modalità ventilata a 240° aggiungendo, se vi piace, il formaggio quasi a fine cottura.

  7. Pizza senza impasto

    Per questa alla parmigiana, per esempio, ho usato sempre lo stesso impasto cambiando il tipo di farina (metà manitoba e metà semola).

    Ho condito con melanzane arrosto, pomodorini e uova, ottima!

Suggerimenti…

Potete usare la farina che gradite di più, seguendo sempre i tempi di riposo e le pieghe e ricordandovi che ogni tipologia di farina può assorbire una quantità diversa di liquidi.

Io prediligo la Semola di grano duro, spesso la unisco a farine di grano tenero o integrali…cambio spesso.

Mandatemi le vostre foto di pizza sui Social, vi aspetto!

Se avete voglia di mettere ancora le mani in pasta vi suggerisco anche:

Tomasini di ricotta

Scacce ragusane

Se provate la mia ricetta di pizza senza impasto mandatemi le vostre foto, vi aspetto sui Social.

Buona ricetta….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.