Crea sito

Caserecce al pistacchio e gamberetti, profumi di sicilia…

Da buona siciliana quando mi capita di ricevere ingredienti o prodotti della mia terra non vedo l’ora di testarli sperimentando qualche buona ricetta.

Così, quando è arrivata la mia prima DEGUSTABOX e tra i prodotti di luglio ho trovato le Caserecce al pistacchio del Gusto Etna ho subito pensato di prepararle seguendo i loro suggerimenti e apportando qualche piccola variazione come piace a me.

I Pistacchi sono da sempre tra i miei ingredienti preferiti e nei primi piatti in particolare danno quella nota croccante e gustosa che personalmente adoro!

Il risultato è stato un successo, il binomio gamberetti e pistacchi è sicuramente vincente, esaltato anche dalla buccia di limone e dalla mollica “abbrustolita” che noi siciliani usiamo tantissimo in cucina e che ci contraddistingue anche nei piatti più semplici e poveri della tradizione regionale.

Se siete interessati alle sorprese della degustabox di luglio vi lascio il mio codice sconto 1PGOZ   per ordinarla ad un prezzo speciale (cliccate sul sito https://www.degustabox.com/it/  )

caserecce al pistacchio e gamberetti
  • Preparazione: 15 minuti Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Pasta (io Caserecce al pistacchio Gusto etna)
  • 100 g Granella di pistacchi (tostata leggermente)
  • 200 g Gamberetti (sgusciati)
  • 1/2 limone bio (solo la buccia grattugiata)
  • q.b. mollica di pane abbrustolita (per finire il piatto)
  • 1 Scalogno
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico (o prezzemolo)
  • 1/2 bicchiere Vino bianco

Preparazione

  1. In una padella antiaderente versare un filo d’olio e lo scalogno tritato.

    Quando è leggermente dorato aggiungere i gamberetti sgusciati e lavati.

  2. Cuocere per un minuto, sfumare con il vino bianco, salare e pepare.

  3. Fate cuocere a fiamma bassa per qualche minuto e spegnete.

    Nel frattempo cucinate le Caserecce al pistacchio al dente conservando qualche cucchiaio di acqua di cottura.

  4. Saltate le caserecce al pistacchio in padella mantecando con i gamberetti, la granella di pistacchio, la buccia del limone grattugiata e se occorre qualche cucchiaio di acqua di cottura per renderla più cremosa.

  5. Mantecate bene.

    Impiattate guarnendo con la mollica abbrustolita, qualche pistacchio e foglioline di basilico.

    Ecco pronte le Caserecce al pistacchio e gamberetti, cremose e velocissime da preparare…con tutti i profumi della nostra Sicilia.

  6. caserecce al pistacchio e gamberetti

Note

Potete usare il tipo o il formato di pasta che più gradite.

Se non vi piacciono i gamberetti potete sostituirli con altro pesce (tonno, pesce spada o altro).

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sui Social vi aspetto!

Facebook

Instagram

Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.