Rotolini di lattuga-Antipasto freddo

I rotolini di lattuga possono essere un fresco antipasto che si può preparare al volo in pochi minuti. Sono realizzati con lattuga e stracchino e serviti con una salsa di pomodoro cotto. E’ un ottimo antipasto dal gusto stuzzicante, ma senza appesantire. Ideale nel menù di un invito in cui vorrete sorprendere.

Rotolini di lattuga

Rotolini di lattuga

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 larghe foglie di lattuga;
  • 150 gr di stracchino cremoso;
  • 2 pomodori pelati;
  • 1 scalogno;
  • pepe nero;
  • olio d’oliva;
  • sale.

Lavate bene le foglie di lattuga e lasciatele scolare in uno scolapasta.

Intanto tritate la cipolla e spezzettate i pomodori. Scaldate in una padella antiaderente un filo d’olio, quindi aggiungete la cipola tritata, fatela appassire per pochi minuti, e poi anche i pezzetti di pomodoro. Pepate e salkate. Fate sobbollire la salsa per circa cinque minuti o fino a farla addensare. Quindi spegnete il fuoco, fate raffreddare e frullate il tutto con minipimer.

Riprendete la lattuga, tagliate ed eliminate i gambi a ciascuna foglia e tamponate la restante parte con carta assorbente. Distribuite  lo stracchino su ciascuna foglia e arrotolatela su se stessa cominciando da un lato a formare dei rotolini. Adagiate ciascun rotolino su di un piatto da portata.
Cospargete con gocce della salsa di pomodoro, portate in tavola la restante salsa in una terrina. E buon appetito!!

…mmmmmm YUMMY!!!

PS. se avete gusti decisi, in alternativa potete sostituire lo stracchino con della robiola.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, seguimi sulla mia pagina Facebook.

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.