Risotto di Zucca con Pioppini

Questo post del Risotto di zucca  con Pioppini si potrebbe anche chiamare ‘Zucca, the 2nd round’ perchè la zucca è la stessa del post di qualche giorno fa. In effetti la zucca era veramente enorme e stava diventando una presenza inquietante oltre che ingombrante nel mio frigorifero. Però ho detto bene, ‘era’ poichè ora sta per finire, con mio sommo dispiacere! ma non disperiamo se ci riuscirò coi tempi e ad incastrare tutti gli impegni ve la riproporrò per il terzo round e decreteremo poi alla fine chi la spunterà….io o la povera zucca?!

Risotto di zucca e pioppini
Risotto di zucca e pioppini

Risotto di zucca e pioppini

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 kg di zucca;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 7 pugni di riso;
  • 1/2 cipolla bianca;
  • 150 gr di pioppini freschi;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • birra per sfumare;
  • brodo vegetale;
  • pepe macinato;
  • burro una noce;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato;

Private la zucca della buccia e dei filamenti interni, tagliatela a tocchi.Pulite e schiacciate l’aglio. In una pentola non troppo grande scaladate appena un filo d’olio, versateci insieme la zucca tagliata e l’aglio, aggiustate di sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce.

Intanto che la zucca cuoce, scaldate il brodo; pulite e tritate finemente la cipolla; ungete il fondo di una padella e fateci soffriggere la cipolla, appena questa comincia ad ammorbidirsi, non deve colorirsi, aggiungete il riso e tostatelo.

Quando la zucca sarà cotta, spegnete il fuoco e frullatela fino ad ottenere una crema liscia.

Cominciate ad aggiungere al riso tostato un paio di mestolio di brodo e poi man mano la crema di  zucca fino ad esaurirla e lasciate assorbire; continuate poi ad aggiungere il brodo man mano che il risotto si asciuga fino a cottura.

Intanto che il riso cuoce pulite i funghi e, lasciando i più piccoli interi, riducete i restanti alle stesse dimensioni dividendoli in due o in quattro parti nel sennso della lunghezza.

Sbucciate uno spicchio di aglio schiacciatelo e fatelo dorare sul fondo di una padella unta di olio d’oliva; una volta dorato eliminatelo e aggiungete i funghi.

Tritate finemente le foglie di rosmarino con un coltello e mettetele da parte.

Fate saltare nell’olio a fiamma alta i funghi, aggiugete il rosmarino e sfumate con la birra. Aggiustate di sale, fate cuocere per due minuti a fuoco vivace e spegnete. Teneteli in caldo. NB. I funghi non devono cuocere a lungo, questo ultimo passaggio dura solo pochi minuti!

Controllate la cottura del riso, se ancora duro continuate ad aggiungere man mano che si asciuga altro brodo. Una volta finita la cottura, spolverizzate un pizzico di pepe macinato, un cucchiaio di burro e due abbondanti di parmigiano.

Componete il piatto con il risotto sul fondo e sopra al centro i pioppini caldi, guarnite con un ciuffetto di rosmarino e servite.

Buon Appetito!

….MMMmmmm YUMMY!!!

Say Yummy! è anche su Google+ , Facebook e Pinterest

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

6 Risposte a “Risotto di Zucca con Pioppini”

    1. Si, anche io adoro molto questo abbinamento: l’aggiunta dei piopppini infatti rinforza, senza aggiungere grassi, il delicato gusto del risotto con la zucca!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.