Pesce spada alla salsa tartara

Il pesce spada alla salsa tartara è un secondo piatto sano e gustoso. Ho arrostito i tranci di spada in una padella antiaderente dopo averli lasciati a macerare con un’emulsione di olio e limone e l’ho servito con un’ottima sala tartare preparata al momento….Buonissimo!!! vi scrivo la ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tranci di pesce spada fresco;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • 1 grosso limone;
  • 4 cucchiai di olio d’oliva;
  • pepe bianco macinato;
  • sale.

per la salsa tartare:

  • 3 cucchiai di yogurt al naturale;
  • 3 cucchiai di maionese;
  • 2 cucchiai di capperi dissalati;
  • 4 piccoli cetriolini sott’aceto;
  • 1 cucchiaino di senape;
  • 1 mazzettino di prezzemolo fresco.

min-1313-2Preparate, sbattendo con una forchetta in una ciotolina, un’emulsione con l’olio d’oliva, il succo del limone, il mazzetto di prezzemolo tritato finemente, sale e pepe. Mettete i filetti di pesce spada in una terrina o in un largo piatto e cospargeteli con l’emulsione. Riponete il pesce coperto con un foglio di pellicola trasparente in frigo a macerare per mezz’ora circa.

Intanto preparate la salsa tartare. Riunite nel bicchiere del frullatore, lo yogurt, la maionese, la senape, i capperi dissalati, le foglie di prezzemolo e i cetriolini sgocciolati. Frullate fino ad ottenere una salsina.

Scaldate sul fuoco una padella antiaderente dal fondo spesso o la piastra. Trascorso il tempo di macerazione, tirate fuori dal frigo i tranci di spada. Sgocciolateli e adagiateli sul fondo della padella calda e fateli arrostire da entrabi i lati fino a quando non si coloreranno. Durante la ottura bagnateli con il succo di macerazione. Servite caldi insieme alla salsa tartare e Buon Appetito!!

….MMMMmmmm Yummy!!!

Spada Tartare

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.